La Guinea Equatoriale entra nella Cplp

luso1Dopo otto anni di attesa, la Guinea equatoriale mercoledì scorso è entrata a far parte della Comunità dei paesi di lingua portoghese (Cplp). Il sospirato ingresso, che consentirà al piccolo arcipelago africano di uscire dall’isolamento internazionale in cui è ora relegato, è stato formalizzato nel corso della decima Conferenza dei capi di Stato e di governo della Cplp, che si è tenuta a Dili, capitale dell’isola di Timor Leste.L’ex colonia spagnola, per ottenere l’ammissione come membro a pieno titolo nell’organizzazione per la mutua amicizia fra le nazioni lusofone ha dovuto superare non pochi ostacoli. Tra quelli più ardui, il fatto che il 90% della popolazione del Paese sia ispanofona, tanto che anche la richiesta di adesione è stata scritta in castigliano. Ma, ciò che ha reso più difficoltoso l’ingresso del Paese africano nella comunità lusofona, è stato il veto posto dal Portogallo fino a quando Malabo non avesse abolito la pena di morte.

Per ovviare al gap linguistico, nel 2011, il presidente Teodoro Obiang Nguema Mbasogo ha emanato un decreto con cui, dopo lo spagnolo e il francese, il portoghese è diventata la terza lingua ufficiale della Guinea equatoriale, sebbene non sia mai stata di uso comune tra gli equatoguineani, tantomeno utilizzata nell’amministrazione statale. (…) continua a leggere su Eastonline

Categorie: Diritti umani, Politica | Tag: , , , | Lascia un commento

Navigazione articolo

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Crea un sito o un blog gratuitamente presso WordPress.com.

African Arguments

Cercando l'Africa vera.... il blog di Marco Cochi

Omnes...oltre i confini onlus

Associazione senza fini di lucro, apartitica e laica, promuove e svolge attività di cooperazione e di educazione allo sviluppo in favore delle popolazioni in condizioni di disagio o vittime di guerra.

Free Animals, Loved & Respected

There are no words to justify the extermination Animal

Le Urla dal Silenzio

La speranza non può essere uccisa per sempre.

AFRICAN VOICES

Just another WordPress.com site

SguardiPersiani

L'Iran visto da fuori e da dentro......Il blog di Antonella Vicini

Farfalle e trincee

Tra crisi energetiche e crisi esistenziali

Africa is a Country

a site of media criticism, analysis and new writing

Café Africa

Conversations on a continent to be known

Il Ragazzo Geopolitico

Un sito di GloPolitica

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: