Traffico di avorio: nuovo maxi sequestro a Nairobi

Una ranger del Kenya Wildlife Service marchia 775 zanne di elefante sequestrate dalla polizia portuale nella città costiera di Mombasa

Continuano i maxi-sequestri di avorio, diretto ai mercati asiatici e soprattutto a quello cinese e thailandese. L’ultima confisca in ordine di tempo è avvenuta la settimana scorsa all’aeroporto internazionale Jomo Kenyatta (Jkia) di Nairobi, dove sono stati sequestrati 260 chilogrammi di avorio, per un valore di 33.8 milioni scellini kenioti (pari a oltre 385mila euro).

Secondo quanto riportano i media locali, i funzionari doganali sono riusciti a scoprire il materiale di contrabbando nell’ambito delle ordinarie procedure di controllo bagagli con lo scanner. L’avorio era accuratamente custodito all’interno di dodici scatole contenenti sculture pronte per essere imbarcate su un volo cargo della Turkish Airlines diretto a Kuala Lumpur, in Malesia.

Lo scalo di Nairobi, negli ultimi anni, è già stato teatro di ripetuti sequestri. A Ferragosto dello scorso anno, una trentenne cinese è stata arrestata al Jkia e poi condannata a 31 mesi di carcere per aver tentato di imbarcare 6,9 chili di avorio su un volo diretto a Hong Kong (…) continua a leggere su Eastonline

Categorie: Cina, Traffici illeciti | Tag: , , , | Lascia un commento

Navigazione articolo

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Blog su WordPress.com.

African Arguments

Cercando l'Africa vera.... il blog di Marco Cochi

Omnes...oltre i confini onlus

Associazione senza fini di lucro, apartitica e laica, promuove e svolge attività di cooperazione e di educazione allo sviluppo in favore delle popolazioni in condizioni di disagio o vittime di guerra.

Free Animals, Loved & Respected

There are no words to justify the extermination Animal

Le Urla dal Silenzio

La speranza non può essere uccisa per sempre.

AFRICAN VOICES

Just another WordPress.com site

SguardiPersiani

L'Iran visto da fuori e da dentro......Il blog di Antonella Vicini

Farfalle e trincee

Tra crisi energetiche e crisi esistenziali

Africa is a Country

a site of media criticism, analysis and new writing

Café Africa

Conversations on a continent to be known

Il Ragazzo Geopolitico

Un sito di GloPolitica

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: