Uganda: il governo pronto a restaurare la legge anti-gay

La Corte Costituzionale dell’Uganda ha abrogato la legge contro gli omosessuali varata dal Parlamento di Kampala il 23 dicembre dello scorso anno. Per i giudici del massimo organo giurisdizionale ugandese, la normativa è priva di valore, poiché approvata senza il quorum necessario al momento della votazione, in violazione del rispetto della procedura parlamentare.

Il provvedimento prevedeva pene fino all’ergastolo per i recidivi colpevoli di “omosessualità aggravata”; fino a sette anni di detenzione per favoreggiamento nei confronti di persone Lgbt (lesbiche, gay, bisex e transgender); fino a cinque anni per il mancato rispetto dell’obbligo di denunciarle alle autorità e per la violazione del divieto di parlare in pubblico di omosessualità.

Le draconiane misure avevano ricevuto l’immediata condanna dalla comunità internazionale fin da quando il progetto fu presentato in Parlamento nel 2010. Prima dell’entrata in vigore della norma, le reazioni più dure sono arrivate dal presidente degli Stati Uniti Barack Obama che ha definito la legge “un passo indietro per tutti gli ugandesi” (…) continua a leggere su Eastonline

Categorie: Diritti umani | Tag: , , | Lascia un commento

Navigazione articolo

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Blog su WordPress.com.

African Arguments

Cercando l'Africa vera.... il blog di Marco Cochi

Omnes...oltre i confini onlus

Associazione senza fini di lucro, apartitica e laica, promuove e svolge attività di cooperazione e di educazione allo sviluppo in favore delle popolazioni in condizioni di disagio o vittime di guerra.

Free Animals, Loved & Respected

There are no words to justify the extermination Animal

Le Urla dal Silenzio

La speranza non può essere uccisa per sempre.

AFRICAN VOICES

Just another WordPress.com site

SguardiPersiani

L'Iran visto da fuori e da dentro......Il blog di Antonella Vicini

Farfalle e trincee

Tra crisi energetiche e crisi esistenziali

Africa is a Country

a site of media criticism, analysis and new writing

Café Africa

Conversations on a continent to be known

Il Ragazzo Geopolitico

Un sito di GloPolitica

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: