La classifica dei passaporti più “easy expat” dell’Africa

824_002I passaporti non sono tutti uguali, si differenziano a seconda della libertà di movimento che concedono per entrare in un determinato paese senza la necessità di chiedere il visto. Questo naturalmente vale anche per l’Africa, dove le isole Seychelles sono il paese i cui cittadini hanno maggiore possibilità di recarsi all’estero senza il rilascio di un visto.

Mentre gli africani che in assoluto hanno più difficoltà di viaggiare verso altri paesi sono i titolari di un passaporto eritreo, cui è permesso di recarsi senza visto in soli 36 paesi.

Un’infografica, realizzata da Rosie Spinks per GOOD Magazine, classifica i paesi in base al numero di nazioni in cui possono entrare con o senza visto all’arrivo. La ricerca mostra che i titolari di passaporto delle Seychelles possono visitare 126 paesi, senza dover richiedere un visto, seguiti da quelli delle Mauritius, Sudafrica e Botswana, rispettivamente al secondo, terzo e quarto posto. La Nigeria, la più grande economia africana, è invece classificata 33esima.

A livello globale, i passaporti di Finlandia, Svezia e Regno Unito sono i migliori, permettendo di entrare senza visto in 173 Paesi. Tuttavia, non appartenendo il Regno Unito all’area di Schengen in Europa, i viaggiatori britannici devono mostrare il loro passaporto per entrare in tutti i paesi comunitari.

Subito sotto Danimarca, Lussemburgo, Germania e Usa, che arrivano a quota 172. E al terzo c’è l’Italia, che può accedere col solo passaporto a 171 Paesi. L’ultimo paese classificato è l’Afghanistan, il cui passaporto apre le porte di soltanto 28 frontiere.

Ai rigorosi requisiti di concessione dei visti che caratterizzano i paesi africani è stato più volte imputato di frenare anche la crescita economica del continente, come dimostra una dichiarazione di Mthuli Ncube, capo economista e vice-presidente della Banca africana di sviluppo, che nel corso di una conferenza dello scorso anno ha detto: “L’Africa è una delle regioni al mondo con le più alte restrizioni per il rilascio dei visti. Ciò incide in maniera significativa sulle opportunità economiche per il commercio intra-regionale e ha ricadute negative anche sullo sviluppo dell’economia locale, soprattutto per quanto riguarda il turismo”.

Nota: L’infografica originale non comprende Liberia e Somalia, mentre Repubblica Democratica del Congo e Repubblica del Congo sono stati indicati insieme come “Congo”.
 

Africa’s most powerful passports

Rank Country Number of countries passport holders can access
without a visa or by receiving one upon arrival
1 Seychelles 126
2 Mauritius 123
3 South Africa 94
4 Botswana 70
5–- Gambia 68
5–- Kenya 68
5–- Lesotho 68
5–- Namibia 68
9 Malawi 67
10–- Swaziland 66
10–- Zambia 66
12 Tanzania 65
13–- Sierra Leone 63
13–- Tunisia 63
13–- Uganda 63
16 Ghana 61
17 Zimbabwe 60
18 Cape Verde 57
19–- Benin 55
19–- Côte d’’Ivoire 55
19–- Mauritania 55
19–- Senegal 55
23–- Burkina Faso 53
23–- Guinea 53
23–- Mali 53
23–- Niger 53
23–- Togo 53
28 Morocco 51
29 São Tomé e Príncipe 50
30–- Central African Republic 48
30–- Madagascar 48
30–- Mozambique 48
33–- Guinea-Bissau 47
33–- Nigeria 47
35–- Algeria 46
35–- Egypt 46
35–- Gabon 46
38 Chad 45
39–- Cameroon 43
39–- Congo 43
39–- Rwanda 43
42 Comoros 42
43–- Equatorial Guinea 41
43–- Burundi 41
43–- Ethiopia 41
46–- Angola 40
46–- Djibouti 40
48–- Congo 39
48–- Libya 39
48–- South Sudan 39
51 Sudan 38
52 Eritrea 36

Categorie: Economia, Immigrazione | Tag: , , , , | Lascia un commento

Navigazione articolo

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Blog su WordPress.com.

African Arguments

Cercando l'Africa vera.... il blog di Marco Cochi

Omnes...oltre i confini onlus

Associazione senza fini di lucro, apartitica e laica, promuove e svolge attività di cooperazione e di educazione allo sviluppo in favore delle popolazioni in condizioni di disagio o vittime di guerra.

Free Animals, Loved & Respected

There are no words to justify the extermination Animal

Le Urla dal Silenzio

La speranza non può essere uccisa per sempre.

AFRICAN VOICES

Just another WordPress.com site

SguardiPersiani

L'Iran visto da fuori e da dentro......Il blog di Antonella Vicini

Farfalle e trincee

Tra crisi energetiche e crisi esistenziali

Africa is a Country

a site of media criticism, analysis and new writing

Café Africa

Conversations on a continent to be known

Il Ragazzo Geopolitico

Un sito di GloPolitica

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: