Forbes: sei Stati africani tra i peggiori per fare affari

La Repubblica di Guinea è stata nominata come il posto peggiore del mondo per fare affari dalla rivista economica americana Forbes, che nella sua annuale classifica dei migliori paesi per fare impresa include ben sei nazioni africane tra le ultime dieci posizioni.

Nonostante quello che a prima vista può sembrare un risultato catastrofico per il continente africano, il rapporto ne cita l’enorme potenziale, sostenuto dal fatto che negli ultimi dieci anni l’Africa ha registrato una crescita economica media del 5%, mentre nel medesimo periodo alcune nazioni africane hanno raggiunto il 7%.

Una crescita favorita dalla ricchezza di risorse del continente, che ha beneficiato dall’aumento della domanda mondiale di materie prime, come petrolio, oro e minerali preziosi, che ha prodotto una riduzione dei tassi di povertà e un aumento del livello di istruzione scolastica.

Ciononostante, il continente è penalizzato da eccessivi livelli di corruzione, burocrazia ed elevata tassazione. In questo contesto, la Guinea, luogo d’origine dell’ultima devastante epidemia di Ebola, si colloca in fondo alla graduatoria con un deficit commerciale del 27%, malgrado il paese sia ricchissimo di risorse minerarie, tanto da detenere circa un quarto delle riserve mondiali di bauxite da cui si ricava l’alluminio.

Forbes ha stilato la graduatoria su un campione di 146 paesi, tenendo conto di 11 differenti fattori: diritti di proprietà, innovazione, tasse, tecnologia, corruzione, libertà (personale, commercio e monetaria), burocrazia, tutela degli investitori e performance del mercato azionario.

Sulla base di tutti questi riscontri, Ciad, Libia, Angola, Gambia e Algeria sono le altre nazioni africane classificate tra le ultime dieci; mentre il Sudafrica è il luogo del continente ritenuto più affidabile per fare business, posizionatosi al 43esimo posto nella graduatoria generale.

Categorie: Economia | Tag: , , , , , , , | Lascia un commento

Navigazione articolo

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Blog su WordPress.com.

Omnes...oltre i confini onlus

Associazione senza fini di lucro, apartitica e laica, promuove e svolge attività di cooperazione e di educazione allo sviluppo in favore delle popolazioni in condizioni di disagio o vittime di guerra.

Free Animals, Loved & Respected

There are no words to justify the extermination Animal

Le Urla dal Silenzio

La speranza non può essere uccisa per sempre.

AfricanVoices

Just another WordPress.com site

SguardiPersiani

L'Iran visto da fuori e da dentro......Il blog di Antonella Vicini

Farfalle e trincee

Sulla Via della seta, tra crisi energetiche e crisi esistenziali

Africa is a Country

a site of media criticism, analysis and new writing

Café Africa

Conversations on a continent to be known

Il Ragazzo Geopolitico

Un sito di GloPolitica

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: