Nasce il Club dell’Africa Atlantica

1366615739_crans-montana_250612Il prossimo 13 marzo a Dakhla, in Marocco, nel corso della trentesima sessione annuale del forum di Crans Montana, dedicata all’Africa e alla cooperazione sud-sud, sarà lanciato il Club dell’Africa Atlantica.

Il forum di Crans Montana è un’organizzazione internazionale con sede nel principato di Monaco, fondata nel 1986 a Ginevra, volta a incoraggiare la cooperazione internazionale, il dialogo, la stabilità e la sicurezza mondiali.

Mentre il Club dell’Africa Atlantica sarà una comunità internazionale esclusiva e di alto livello, formata da responsabili del mondo degli affari, della politica e dei governi impegnati in Africa, i cui membri “vogliono sostenere lo sviluppo economico e sociale soprattutto nella costa atlantica del continente africano, fornendo migliori opportunità di sviluppo e di integrazione regionale”.

Il Club dell’Africa Atlantica si riunirà regolarmente ogni anno in Marocco ma anche all’estero. Questi incontri si svolgeranno in forma di sessioni di scambio, informazione e consultazione per riunire tutte le parti interessate e sensibilizzare i potenziali partner della regione.

Un Forum sull’Africa e la cooperazione sud-sud

Il tema scelto per l’incontro di Dakhla è la dinamica marocchina in favore di una coperazione sud-sud in solidarietà all’Africa sub-sahariana. I partecipanti al forum si scambieranno opinioni su temi importanti quali “favorire lo sviluppo economico dell’Africa”, “la gestione delle risorse naturali in Africa”, “le telecomunicazioni”, “i nuovi leader del futuro” e “la donna africana”.

Le donne nel mondo degli affari e della politica

Il forum sulla donna africana è un’occasione di dibattito, riflessione e condivisione organizzato in collaborazione con l’Unesco e l’Isesco con un comitato d’onore presieduto da Irina Bokova, direttore generale dell’Unesco.

Tra le personalità femminili che parteciperanno all’evento ci sono Simone Veil, membro del Consiglio costituzionale francese, Nana Konadu Agyeman Rawlings, ex first lady del Ghana, Huguette Labelle, presidente di Transparency International, Maria da Luz Dai, first lady del Mozambico e alcune rappresentanti di governi e organizzazioni non governative provenienti da Europa, Stati Uniti, Africa e paesi del mondo arabo-musulmano.

Voci contro il Forum

Il fatto che il forum sia a Dakhla, nel sud del Marocco, non è piaciuto a tutti. Per alcuni infatti Dakhla è prima di tutto una città occupata dell’ex Sahara Occidentale. Per  l’Ong danese Afrika Kontakt, l’organizzazione del forum di Crans Montana a Dakhla potrebbe mandare all’aria gli sforzi delle Nazioni Unite per trovare una soluzione al conflitto tra il Marocco e il Fronte Polisario.

Fonte: Arabpress

Nei commenti in calce all’articolo è riportata la dichiarazione dei capi di Stato e di governo dell’Unione africana in merito all’opportunità di annullare la riunione prevista nella città occupata di Dakhla (Sahara Occidentale), tenendo conto che lo svolgimento del forum in tale località costituirebbe una grave violazione del diritto internazionale

Categorie: Cooperazione allo sviluppo, Diritti umani | Tag: , , , , , , | 3 commenti

Navigazione articolo

3 pensieri su “Nasce il Club dell’Africa Atlantica

  1. Sull’argomento donne, oltretutto nella politica e negli affari, credo che una parte dell’Africa, quella islamica, debba fare davvero un grosso passo avanti, un passo decisivo culturale e di revisione verso i diritti femminili. L’Africa, come dico sempre io, ha molto da offrire, ma deve entrare in una nuova “epoca” quella del terzo millennio, una volta per tutte, altrimenti le enormi potenzialità che ha saranno sempre limitate sul nascere…

  2. La poetessa eritrea Elisa Kidané ha scritto che le donne oltre a portare l’Africa nel cuore, se la portano sulle spalle. Una frase veramente efficace per descrivere il grande ruolo delle donne africane nelle dinamiche di un continente ancora troppo legato a modelli maschilisti, dai quali, come giustamente ravvisi anche tu, si dovrà progressivamente affrancare se vuole cogliere in pieno le sue capacità di sviluppo

  3. Salem

    DÉCLARATION SUR L’ORGANISATION D’UN FORUM CRANS MONTANA DANS LA CITE OCCUPÉE DE DAKHLA DANS LE SAHARA OCCIDENTAL

    DECLARATION ON THE ORGANIZATION OF CRANS MONTANA FORUM IN THE OCCUPIED CITY OF DAKHLA, WESTERN SAHARA

    Nous, chefs d’États et de gouvernement de l’Union africaine, étant réunis en notre vingt-quatrième session ordinaire de la Conférence de l’Union africaine tenue du 30 au 31 janvier 2015 à Addis-Abeba (Éthiopie)

    1. DEMANDONS INSTAMMENT à l’Organisation internationale suisse « Crans Montana » et à toutes les autres organisations d’annuler la réunion prévue dans la cité occupée de Dakhla (Sahara occidental) qui constitue une grave violation du droit international ;

    2. LANÇONS UN APPEL aux États membres de l’UA, à la société civile et à toutes les organisations pour qu’ils ne participent pas à ce Forum prévu du 12 au 14 mars 2015 dans la cité occupée de Dakhla (Sahara occidental) ;

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Crea un sito o un blog gratuitamente presso WordPress.com.

African Arguments

Cercando l'Africa vera.... il blog di Marco Cochi

Omnes...oltre i confini onlus

Associazione senza fini di lucro, apartitica e laica, promuove e svolge attività di cooperazione e di educazione allo sviluppo in favore delle popolazioni in condizioni di disagio o vittime di guerra.

Free Animals, Loved & Respected

There are no words to justify the extermination Animal

Le Urla dal Silenzio

La speranza non può essere uccisa per sempre.

AFRICAN VOICES

Just another WordPress.com site

SguardiPersiani

L'Iran visto da fuori e da dentro......Il blog di Antonella Vicini

Farfalle e trincee

Tra crisi energetiche e crisi esistenziali

Africa is a Country

a site of media criticism, analysis and new writing

Café Africa

Conversations on a continent to be known

Il Ragazzo Geopolitico

Un sito di GloPolitica

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: