Povertà ed emarginazione favoriscono al-Shabaab

Non sarebbe la religione, bensì la povertà, l’emarginazione e il malcontento ad attirare i giovani verso il movimento estremista somalo al-Shabaab. Lo rivela un nuovo studio congiunto realizzato sul campo dai ricercatori dell’Istituto per la Giustizia e la Riconciliazione di Città del Capo e della Georgetown University di Washington, con il supporto del Life & Peace Institute di Nairobi. Obiettivo: valutare l’approccio dei numerosi intervistati nei confronti degli estremisti somali.

Il nuovo report “Community perceptions of violent extremism in Kenya”, è stato realizzato tra giugno e agosto 2016 su un campione di 200 gruppi di discussione e 30 interviste individuali a esponenti di rilievo della società civile, leader delle varie comunità locali, religiosi, accademici ed ex combattenti.

L’obiettivo della ricerca era quello di valutare l’approccio dei numerosi intervistati nei confronti di al-Shabaab, partendo dalla premessa che il successo o l’insuccesso di gruppi estremisti dipende molto dal sostegno offerto dalla comunità del luogo in cui operano. I risultati dello studio indicano che non esiste un percorso univoco che conduce i giovani all’estremismo radicale…

** Continua la lettura su Nigrizia.it

Categorie: Terrorismo | Lascia un commento

Navigazione articolo

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Blog su WordPress.com.

ENDangered Peoples News

We must talk about it

The African Jihad

Unique perspectives and analyses on Africa's major terrorist organisations

Sahel-Elite (Bamako-Mali)

Intelligence. Comprehensive approach, analysis and security capabilities.Mali-Sahel Region

Omnes...oltre i confini onlus

Associazione senza fini di lucro, apartitica e laica, promuove e svolge attività di cooperazione e di educazione allo sviluppo in favore delle popolazioni in condizioni di disagio o vittime di guerra.

Farfalle e trincee

Viaggi e Storie sulla Via della seta

Café Africa

Conversations on a continent to be known

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: