Sud Sudan, altri sei mesi per sostenere il processo di pace

Quali sono le prospettive per la tenuta dell’accordo di pace rinnovato (R-Arcss), in Sud Sudan dopo che l’Igad, l’Autorità intergovernativa regionale per lo sviluppo, ha approvato la proroga di sei mesi per formare un governo transitorio, concordata il 3 maggio da governo e opposizione. L’ostacolo principale rimane la lotta per il potere, ancora in corso tra il presidente Salva Kiir e il suo rivale Riek Machar che non possono sprecare quest’occasione.

Le parti in lotta in Sud Sudan si erano riunite per due giorni ad Addis Abeba per discutere dello stato di attuazione dell’accordo di pace rinnovato (R-Arcss), firmato lo scorso 12 settembre dal presidente Salva Kiir e dal leader dell’opposizione Riek Machar, per porre fine alla guerra civile che affligge il paese africano dal dicembre 2013.

Alla fine dei colloqui, i due attori hanno evidenziato la mancanza di volontà politica, finanziamenti e limiti di tempo come i principali ostacoli che hanno ritardato l’attuazione delle attività pre-transitorie e sottolineato la necessità di garantire che le osservanze in sospeso siano adeguatamente finanziate entro un tempo definito e ragionevole. L’estensione prolunga di otto mesi la fase di pre-transizione, scaduta il 12 maggio, che avrebbe dovuto precedere la transizione vera e propria della durata di tre anni, al termine dei quali dovranno tenersi nuove elezioni…

** Continua la lettura su Nigrizia.it

Categorie: Politica | Tag: , , | Lascia un commento

Navigazione articolo

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Blog su WordPress.com.

ENDangered Peoples News

We must talk about it

The African Jihad

Unique perspectives and analyses on Africa's major terrorist organisations

Sahel-Elite (Bamako-Mali)

Intelligence. Comprehensive approach, analysis and security capabilities.Mali-Sahel Region

Omnes...oltre i confini onlus

Associazione senza fini di lucro, apartitica e laica, promuove e svolge attività di cooperazione e di educazione allo sviluppo in favore delle popolazioni in condizioni di disagio o vittime di guerra.

Farfalle e trincee

Viaggi e Storie sulla Via della seta

Café Africa

Conversations on a continent to be known

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: