Sahel, l’Isis estende l’insurrezione nella zona dei tre confini

Lo scorso 10 dicembre, i seguaci dello Stato Islamico nel Grande Sahara (Isgs) hanno ucciso più di 70 soldati di stanza in una base militare nei pressi di Inates, in Niger a soli 5 chilometri dal confine con il Mali. È stato l’attentato più devastante e letale mai subito dalle forze di sicurezza nigerine, che rientra in un contesto più ampio di operazioni su larga scala contro gli avamposti militari nel Sahel centrale per estendere l’insurrezione jihadista.

Lo scorso 10 dicembre, i seguaci dello Stato islamico nel Grande Sahara (Isgs) hanno attaccato una base militare in Niger nei pressi di Inates, nella regione di Tillaberi a 5 chilometri dal confine con il Mali. Nell’assalto, condotto da almeno duecento miliziani, sono rimasti uccisi 71 soldati e una dozzina sono stati feriti. Si tratta dell’attentato più letale mai subito dalle forze di sicurezza nigerine, portato a termine dai jihadisti, che hanno subito pesanti perdite, con tecniche sofisticate che non hanno precedenti nella storia del paese saheliano.

Secondo una nuova analisi dell’International Crisi Group, l’attacco sferrato dall’Isgs, che da aprile ha intensificato le sue azioni nell’area di Inates, fa parte di un più ampio disegno di operazioni jihadiste su larga scala contro gli avamposti militari nel Sahel centrale. Lo dimostrano i due attacchi quasi simultanei dello scorso 30 settembre, contro un’unità militare maliana a Mondoro e contro un battaglione della forza congiunta G5 Sahel a Boulikessi, due località vicine al confine tra Mali e Burkina Faso, dove sono stati uccisi almeno 40 soldati e 60 mancano ancora all’appello…

** Continua la lettura su Nigrizia.it

Categorie: Terrorismo | Tag: , | Lascia un commento

Navigazione articolo

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Blog su WordPress.com.

Sahel-Elite (Bamako-Mali)

Intelligence. Comprehensive approach, analysis and security capabilities.Mali-Sahel Region

Omnes...oltre i confini onlus

Associazione senza fini di lucro, apartitica e laica, promuove e svolge attività di cooperazione e di educazione allo sviluppo in favore delle popolazioni in condizioni di disagio o vittime di guerra.

Le Urla dal Silenzio

La speranza non può essere uccisa per sempre.

Farfalle e trincee

Viaggi e Storie sulla Via della seta

Café Africa

Conversations on a continent to be known

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: