Articoli con tag: al shabaab

Il terrorismo in Africa è sempre più attivo ma meno letale

TerrorismoUna nuova ricerca dell’African Center for Strategic Studies di Washington ha esaminato il trend degli attacchi portati a termine lo scorso anno dai gruppi jihadisti dell’Africa. Dai risultati emerge che al-Shabaab è ancora quello più letale e che al-Qaeda nel Maghreb islamico e i suoi affiliati del Jama’at Nusrat al-Islam wal Muslimeen sono stati molto più attivi. Nel complesso, gli episodi di violenza sono aumentati, ma il numero delle vittime è diminuito. Continua a leggere →

Categorie: Terrorismo | Tag: , | Lascia un commento

IHS: drammatico aumento degli attacchi terroristici in Africa

Una ricerca dell’IHS Jane’s Terrorism and Insurgency Centre, centro studi con sede a Englewood (Colorado, Stati Uniti), evidenzia che in Africa i morti per attacchi terroristici sono passati dai 171 del 2009 ai 738 del 2015. Nello stesso arco di tempo, i decessi causati dagli attacchi sono cresciuti da 541 a 4.600, con un incremento di oltre il 750%. Dati che hanno indotto gli esperti del centro a esaminare le nuove tendenze, che hanno contribuito in maniera determinante alla moltiplicazione degli attentati.  Continua a leggere

Categorie: Terrorismo | Tag: , , , | Lascia un commento

La Brexit sarà un duro colpo per la Somalia e per l’Amisom

Da sei mesi, le truppe della Amisom non ricevono il salario per effetto dei tagli operati dall’Unione europea, che lo scorso febbraio aveva deciso una riduzione generale dei fondi pari al 20% sui 200 milioni di dollari di stanziamenti annui, giustificando la misura con un budget vincolato e nuove esigenze di sicurezza. L’Europa motiva il ritardo accumulato con la mancata approvazione del bilancio, che regola la natura economica della missione.  Continua a leggere

Categorie: Somalia, Terrorismo | Tag: , , , | Lascia un commento

La geografia delle guerre e delle aree di crisi africane

20131216_lens_delay_slide_8UEJ_videoSixteenByNine600__1449233187_28264L’Africa ogni giorno deve confrontarsi con guerre e malattie, rivalità etniche e religiose, che hanno provocato milioni di morti, malgrado ciò sono diversi i paesi che hanno cominciato a percorrere il faticoso e tortuoso cammino della pace e a intraprendere la via della crescita economica e dello sviluppo. Al di là del Mediterraneo, di fronte alle coste italiane, si apre immenso il continente dove è in corso il maggior numero di conflitti al mondo. Continua a leggere

Categorie: Conflitti | Tag: , , , , , , | 1 commento

L’Africa sui media occidentali: stereotipi e approsimazioni

«Luoghi comuni, criminalità, corruzione, povertà, malattie, guerre. È possibile che oltre un miliardo di persone in 54 paesi, che parlano più di duemila lingue vivano costantemente nel caos?». È con questa provocazione che qualche tempo fa, è partito Talking Heads,  il progetto che mira a superare concetti generici e pregiudizi sull’Africa, per mostrarne invece la ricchezza di idee, innovazione, eventi e realtà multiformi. Continua a leggere

Categorie: Letteratura | Tag: , , , , | 2 commenti

Kenia e Camerun: leggi antiterrorismo suscitano timori

Terror suspect in Mombasa

Gli atti di terrorismo commessi da organizzazioni come Boko Haram (in Nigeria e Camerun) e al-Shabaab (in Somalia, Kenya e Uganda) stanno spingendo alcuni Stati africani a dotarsi di apposite leggi antiterrorismo, che stanno però suscitando forte preoccupazione da parte delle opposizioni politiche, dei rappresentanti della società civile e dei difensori dei diritti umani. La notizia arriva da alcune informazioni raccolte dall’Agenzia Fides, che mette in evidenza il caso del Kenya e del Camerun, dove sono in discussione due leggi “liberticide”. Continua a leggere

Categorie: Kenya, Terrorismo | Tag: , , , , | Lascia un commento

L’intelligence keniana aveva avvertito dell’attacco a Nairobi

f9bb54155ce9161534d8e3c10c6429bb0f64ede4Pochi giorni prima dell’assalto degli estremisti islamici del gruppo al-Shabaab contro il centro commerciale Westgate a Nairobi, il governo keniano era stato avvertito dal Nis, il servizio di intelligence nazionale, dell’elevato rischio di un attacco ad opera di terroristi nella capitale. L’informativa, stilata anche sulla base di una recente segnalazione arrivata dai servizi segreti israeliani, è stata resa pubblica sabato scorso dal Daily Nation e da The Standard, i due quotidiani a maggiore tiratura del paese dell’Africa orientale. Continua a leggere

Categorie: Terrorismo | Tag: , , , , | Lascia un commento

Blog su WordPress.com.

Kasava call

VULESSE VERE'

Omnes...oltre i confini onlus

Associazione senza fini di lucro, apartitica e laica, promuove e svolge attività di cooperazione e di educazione allo sviluppo in favore delle popolazioni in condizioni di disagio o vittime di guerra.

Le Urla dal Silenzio

La speranza non può essere uccisa per sempre.

SguardiPersiani

L'Iran visto da fuori e da dentro......Il blog di Antonella Vicini

Farfalle e trincee

Viaggi e Storie sulla Via della seta

Africa is a Country

a site of media criticism, analysis and new writing

Café Africa

Conversations on a continent to be known

Il Ragazzo Geopolitico

Un sito di Geopolitica, Politica Internazionale e Global Thinking