Articoli con tag: boko haram

Gli estremisti islamici si radicalizzano online anche in Africa

Rand Europe per conto del Programma di sviluppo delle Nazioni Unite ha realizzato il primo studio sul rapporto tra i social network e la radicalizzazione online in Africa. L’analisi ha monitorato il fenomeno in sette paesi africani: Camerun, Ciad, Kenya, Nigeria, Somalia, Sudan e Uganda, nei quali ha esaminato l’attività sui social di tre tra i più letali gruppi terroristici a livello globale presenti in Africa: al-Shabaab, Boko Haram e lo Stato Islamico. Continua a leggere 

Categorie: Nuove tecnologie, Terrorismo | Tag: , , | Lascia un commento

La Nigeria rischia grosso nella repressione della setta sciita

Le decine di manifestanti dell’Islamic Movement of Nigeria uccisi dalla polizia nigeriana nelle giornate di protesta di fine ottobre hanno alzato la tensione tra Abuja e la setta sciita, che rivendica la liberazione del leader Ibraheem Zakzaky, da quasi tre anni in carcere con accuse pesanti tutte da provare. In vista delle presidenziali di febbraio, c’è il rischio concreto che il movimento pacifico possa radicalizzarsi come avvenuto per Boko Haram. Continua a leggere 

Categorie: Diritti umani, Nigeria, Politica | Tag: , | Lascia un commento

Il tragico bilancio di un anno di attacchi terroristici in Africa

L’incremento di eventi violenti legati ai gruppi armati attivi nel Sahel, che negli ultimi dodici mesi ha registrato una vera e propria escalation, mette in luce la crescente portata della sfida per la sicurezza di questa regione. Una spirale confermata dalla ricognizione operata dall’Africa Center for Strategic Studies sul numero di attacchi in Africa, che dal primo ottobre 2017 al 30 settembre 2018 hanno coinvolto gruppi estremisti islamici. Continua a leggere

Categorie: Terrorismo | Tag: , , , | Lascia un commento

Il ruolo delle donne all’interno di al Qaeda nel Sahel

Un nuovo report dell’Istituto di studi sulla sicurezza (Iss) analizza il ruolo delle donne all’interno del Gruppo per il sostegno dell’islam e dei musulmani (Jnim), sigla che nel marzo 2017 ha riunito in unico cartello i gruppi estremisti affiliati ad al Qaeda attivi nel Sahel. L’analisi rileva che le donne del Jnim svolgono ruoli di supporto come informatrici, lavandaie cuoche, ma a differenza di Boko Haram, non vengono utilizzate come kamikaze. Continua a leggere 

Categorie: Terrorismo | Tag: , | Lascia un commento

Squilli di rivolta nel Delta del Niger

Da alcuni mesi, il governo del presidente della Nigeria Buhari non si trova solo a dover affrontare l’emergenza nel nord-est rappresentata dalla minaccia degli estremisti islamici di Boko Haram, ma è costretto anche a dover fare i conti con la recrudescenza della ribellione nella regione sud-orientale del Delta del Niger. Un’area che si estende per 70mila chilometri quadrati, include nove stati federali e copre oltre l’80% della produzione nazionale di idrocarburi, da cui deriva circa il 70% delle entrate del bilancio statale. Continua a leggere  

Categorie: Conflitti, Risorse energetiche | Tag: , , , , | Lascia un commento

Africom, prende il via l’Operazione multinazione Flintlock

È iniziata l’esercitazione multinazionale annuale Flintlock, progettata e coordinata dall’Africom, il comando delle forze armate Usa per l’Africa, per sviluppare la capacità e la collaborazione tra le forze di sicurezza africane e proteggere le popolazioni civili. L’obiettivo prioritario di Flintlock 2016 sarà concentrare le forze armate sulla crescente minaccia jihadista nella vasta regione africana, dove negli ultimi mesi si sono registrati ripetuti attacchi da parte di gruppi estremisti legati all’Isis e ad al Qaeda. Continua a leggere

Categorie: Conflitti | Tag: , , , | Lascia un commento

Somalia: il dilemma di al-Shabaab, con al Qaeda o con l’Isis?

A prima vista, le differenze tra al-Shabaab, il gruppo militante estremista che ha base in Somalia, e lo Stato islamico (comunemente conosciuto come Isis) che attualmente governa alcune zone della Siria e dell’Iraq, potrebbero sembrare irrilevanti. Entrambi i gruppi prosperano sfruttando le diverse sensibilità religiose e le tensioni socio-politiche per giustificare atrocità commesse per garantirsi un potere assoluto. Continua a leggere

Categorie: Terrorismo | Tag: , , , , | Lascia un commento

L’Africa sui media occidentali: stereotipi e approsimazioni

«Luoghi comuni, criminalità, corruzione, povertà, malattie, guerre. È possibile che oltre un miliardo di persone in 54 paesi, che parlano più di duemila lingue vivano costantemente nel caos?». È con questa provocazione che qualche tempo fa, è partito Talking Heads,  il progetto che mira a superare concetti generici e pregiudizi sull’Africa, per mostrarne invece la ricchezza di idee, innovazione, eventi e realtà multiformi. Continua a leggere

Categorie: Letteratura | Tag: , , , , | 2 commenti

Sipri: aumentano le importazioni di armi dei paesi africani

Le importazioni di armi da parte dei paesi africani sono aumentante del 45% tra il periodo 2005-2009 e il 2010-2014. Lo rivela l’ultimo Fact sheet “Trends and International Arms Transfers 2014” sui commerci mondiali degli armamenti pubblicato dal Sipri (Stockholm International Peace Research Institute). Stando ai dati riportati nel documento, tra il 2010 e il 2014, l’Africa ha rappresentato il 9% delle esportazioni mondiali di armi.  Continua a leggere

Categorie: Conflitti | Tag: , , , , | Lascia un commento

Che cosa succede in Nigeria dopo il rinvio delle elezioni

A banner showing outgoing Nigeria’s president Goodluck Jonathan

La prevista decisione della Commissione elettorale nazionale indipendente della Nigeria (Inec) di rinviare di sei settimane il voto del 14 febbraio è stata ufficialmente motivata con l’impossibilità di assicurare il dispiegamento dei soldati nei seggi, mentre l’esercito è impegnato nel tentativo di mettere in sicurezza la zona nord-orientale del paese africano, parte della quale è sotto il controllo del gruppo islamista Boko Haram. Non c’è alcun dubbio, che nella situazione attuale milioni di persone potrebbero essere private di esercitare il diritto di voto mentre i miliziani jihadisti continuano a controllare gli Stati del nord-est di Borno, Yobe e Adamawa. Continua a leggere 

Categorie: Nigeria, Politica | Tag: , , , , , | Lascia un commento

Blog su WordPress.com.

Omnes...oltre i confini onlus

Associazione senza fini di lucro, apartitica e laica, promuove e svolge attività di cooperazione e di educazione allo sviluppo in favore delle popolazioni in condizioni di disagio o vittime di guerra.

Le Urla dal Silenzio

La speranza non può essere uccisa per sempre.

SguardiPersiani

L'Iran visto da fuori e da dentro......Il blog di Antonella Vicini

Farfalle e trincee

Viaggi e Storie sulla Via della seta

Café Africa

Conversations on a continent to be known

Il Ragazzo Geopolitico

Un sito di Geopolitica, Politica Internazionale e Global Thinking