Articoli con tag: elezioni

Nigeria, Boko Haram potrebbe influenzare l’esito del voto

Il duplice attacco di Boko Haram contro il quartier generale della Mjtf e una base navale nella cittadina di Baga ha seminato il panico tra la popolazione locale. La nuova offensiva è arrivata a solo cinquanta giorni dalle elezioni presidenziali nigeriane su cui peserà il fatto che la tanto promessa e declamata sconfitta definitiva di Boko Haram non è arrivata, limitando le possibilità del presidente Muhammadu Buhari di essere rieletto. Continua a leggere 

Categorie: Nigeria, Politica, Terrorismo | Tag: , , | Lascia un commento

Ancora ostacoli sull’ascesa al potere delle donne africane

La decisione del primo ministro etiope Abiy Ahmed di formare un governo composto al 50% da donne è un importante passo avanti per l’Africa nel percorso verso la rappresentanza paritaria nelle istituzioni politiche. Ma le vicende, che in Sudafrica, Nigeria e Ruanda hanno segnato alcune candidature femminili alle elezioni presidenziali, testimoniano quanto sia faticosa e difficile l’ascesa al potere per le donne africane. Continua a leggere 

Categorie: Politica | Tag: , , | Lascia un commento

Zimbabwe al voto, i partiti promettono tanti cambiamenti

Domani nelle Zimbabwe si terranno le prime elezioni dell’era post-Mugabe. Gli ultimi sondaggi danno sempre favorito il presidente uscente Emmerson Mnangagwa, che nelle ultime settimane ha visto ridursi copiosamente il suo vantaggio sul candidato dell’opposizione Nelson Chamisa. Dopo una campagna elettorale segnata da intimidazioni e violenze, la priorità è di garantire elezioni più trasparenti e credibili rispetto al passato. Continua a leggere 

Categorie: Politica, Zimbabwe | Tag: , , | Lascia un commento

La crisi politica in Sudafrica è arrivata a un bivio

Crisi SudafricaIl braccio di ferro che si sta consumando in Sudafrica tra l’African National Congress (Anc) e Jacob Zuma, travolto da 783 capi d’accusa, ha prodotto un prolungato stallo politico e logorato il partito di governo. L’Anc spera che l’uscita di scena del presidente possa riportarlo agli antichi fasti, mentre l’opposizione si prepara alla sfida delle elezioni del prossimo anno, sperando di ripetere l’exploit delle amministrative del 2016. Continua a leggere →

Categorie: Politica, Sudafrica | Tag: , | Lascia un commento

Zimbabwe, il colpo di stato e la resa dei conti finale

Robert e Grace MugabeIl colpo di stato dell’esercito nello Zimbabwe segna una svolta nella lotta per la successione a Mugabe e la resa dei conti finale tra la “Generazione 40” e il “Team Lacoste”, le due fazioni interne allo Zanu-Pf, il partito di governo. Nel frattempo, il deposto vicepresidente Emmerson Mnangagwa è tornato dal Sudafrica e assicura che l’esercito guiderà il paese africano verso libere e democratiche elezioni. Quale sarà adesso il futuro della nazione? Continua a leggere 

Categorie: Politica, Zimbabwe | Tag: , | Lascia un commento

Papa Francesco aprirà il Giubileo straordinario in Centrafrica

Lo storico annuncio di Papa Francesco di aprire il Giubileo della Misericordia nella Repubblica Centrafricana, in occasione della messa che il Pontefice celebrerà nel penultimo giorno del suo viaggio africano, costituisce un gesto che segnerà in maniera inequivocabile l’inizio dell’Anno Santo. Una decisione senza precedenti di valore altamente simbolico per ridare la speranza alla popolazione del paese martoriato dalle violenze. Continua a leggere

Categorie: Conflitti, Crisi umanitarie, Repubblica Centrafricana | Tag: , , , | Lascia un commento

Sudan, opposizione: «rielezione di al-Bashir è farsa politica»

In Sudan, si sono tenute le prime elezioni dopo la separazione dal Sud, che hanno riconfermato presidente Omar Ahmad al-Bashir con 5.252.478 di preferenze, esattamente il 94% dei voti espressi: un risultato che a prima vista potrebbe sembrare un autentico plebiscito. Sulla rielezione dell’uomo forte di Khartoum pesano, però, molti interrogativi, a partire dal fatto che il presidente detiene il potere in Sudan dal 1989, quando con un colpo di stato rovesciò il governo del primo ministro Sadiq al-Mahdi. Continua a leggere

Categorie: Diritti umani, Politica | Tag: , , , , | Lascia un commento

Burkina Faso, raggiunto accordo per governo di transizione

Il presidente di turno della Comunità economica dei paesi dell’Africa occidentale (Ecowas), John Mahama incontra il colonnello Isaac Zida

Cinque giorni dopo le rivolte che hanno fatto cadere il presidente Blaise Compaoré, le parti in causa nella crisi del Burkina Faso, riunite a Ouagadougou, hanno raggiunto un accordo che prevede la formazione di un governo civile e l’avvio di una transizione. L’intesa è stata raggiunta ieri al termine di un’intensa giornata di trattative tra i militari, che hanno preso il potere dopo la fuga di Compaoré, e i rappresentanti politici, religiosi e della società civile. La trattativa ha visto anche la mediazione dei capi di Stato di Ghana, Senegal e Nigeria giunti nella capitale in rappresentanza della Comunità economica degli Stati dell’Africa occidentale (Ecowas). Continua a leggere

Categorie: Politica | Tag: , , , , | Lascia un commento

Blog su WordPress.com.

Sahel-Elite (Bamako-Mali)

Intelligence. Comprehensive approach, analysis and security capabilities.Mali-Sahel Region

Omnes...oltre i confini onlus

Associazione senza fini di lucro, apartitica e laica, promuove e svolge attività di cooperazione e di educazione allo sviluppo in favore delle popolazioni in condizioni di disagio o vittime di guerra.

Le Urla dal Silenzio

La speranza non può essere uccisa per sempre.

Farfalle e trincee

Viaggi e Storie sulla Via della seta

Café Africa

Conversations on a continent to be known