Articoli con tag: michel djotodia

La “crisi silenziosa” destabilizza la Repubblica Centrafricana

La guerra civile nella Repubblica Centrafricana è entrata nel suo terzo anno, mentre restano senza risposta le domande su come fermare le violenze in quella che le Nazioni Unite definiscono la “crisi silenziosa”. La situazione nel paese è ancora molto difficile, come testimonia il rapimento della cooperante francese Claudia Criste e del religioso centrafricano Gustave Reosse, membro della Congregazione dello Spirito Santo, sequestrati lunedì scorso a Bangui dalle locali milizie anti-balaka.

Continua a leggere

Categorie: Conflitti | Tag: , , , , | Lascia un commento

Diamanti insanguinati, le debolezze di Kimberley

Dal 4 al 7 giugno, in occasione del decimo anniversario del Processo di Kimberley,  nell’omonima cittadina sudafricana si è tenuta una riunione dei paesi che hanno aderito al protocollo entrato in vigore, dopo anni di negoziati, il primo gennaio 2003 per impedire il commercio illegale dei diamanti. Costituito sulla base di una risoluzione dell’Assemblea generale dell’Onu, sin dall’inizio il sistema di certificazione ha dovuto garantire che le vendite di diamanti non finanziassero le violenze dei movimenti ribelli impegnati a combattere governi legittimi. Continua a leggere

Categorie: Diritti umani | Tag: , , , , , | Lascia un commento

Blog su WordPress.com.

Il Blog di Roberto Iovacchini

Prima leggo, poi scrivo.

Farfalle e trincee

Viaggi e Storie sulla Via della seta

Café Africa

Conversations on a continent to be known