Articoli con tag: mugabe

Zimbabwe al voto, i partiti promettono tanti cambiamenti

Domani nelle Zimbabwe si terranno le prime elezioni dell’era post-Mugabe. Gli ultimi sondaggi danno sempre favorito il presidente uscente Emmerson Mnangagwa, che nelle ultime settimane ha visto ridursi copiosamente il suo vantaggio sul candidato dell’opposizione Nelson Chamisa. Dopo una campagna elettorale segnata da intimidazioni e violenze, la priorità è di garantire elezioni più trasparenti e credibili rispetto al passato. Continua a leggere

Categorie: Politica | Tag: , , | Lascia un commento

Museveni vuole riprendere le esecuzioni capitali in Uganda

Pena capitaleDopo 13 anni dall’ultima impiccagione, il presidente Museveni vuole ripristinare la pena capitale in Uganda, prevista per ben 28 reati: il numero più alto di tutta l’Africa orientale. Mentre 278 persone sono in attesa dell’esecuzione nel braccio della morte. Una decisione in netto contrasto con la tendenza abolizionista, ma vale pena ricordare che prima di essere esautorato, anche Robert Mugabe, invocava il ritorno del boia nello Zimbabwe. Continua a leggere

Categorie: Diritti umani | Tag: , , | Lascia un commento

Gli ultimi sviluppi della crisi nello Zimbabwe | Intervista

Mugabe appare all'Uiversità di HarareRadio Cusano Campus mi ha intervistato per commentare gli ultimi sviluppi sulla crisi politica nello Zimbabwe, dove la situazione è ancora di evidente tensione. Quanto sta accadendo sembra indicare che per Mugabe la partita è ormai chiusa. Se questo, nelle prossime ore, sarà confermato, il presidente dovrebbe dimettersi e la sua apparizione pubblica fatta oggi all’università, sarebbe stata solo una “messa in scena ”. Ascolta l’intervista

Categorie: Interviste | Tag: , | Lascia un commento

Zimbabwe, referendum per porre fine alle sanzioni

Dopo che lo scorso febbraio aveva revocato una parte delle sanzioni comminate contro 35 alti funzionari dello Zimbabwe, l’Unione europea si è dichiarata pronta a sospendere la maggior parte delle misure restrittive nei confronti dei membri del governo di Harare. La condizione posta da Bruxelles è che il fragile esecutivo di unità nazionale, varato nel febbraio 2009 per scongiurare il rischio di una guerra civile, organizzi un referendum costituzionale credibile per preparare il terreno a elezioni democratiche. Continua a leggere

Categorie: Uncategorized | Tag: , , , | 1 commento

Blog su WordPress.com.

ENDangered Peoples News

We must talk about it

The African Jihad

Unique perspectives and analyses on Africa's major terrorist organisations

Sahel-Elite (Bamako-Mali)

Intelligence. Comprehensive approach, analysis and security capabilities.Mali-Sahel Region

Omnes...oltre i confini onlus

Associazione senza fini di lucro, apartitica e laica, promuove e svolge attività di cooperazione e di educazione allo sviluppo in favore delle popolazioni in condizioni di disagio o vittime di guerra.

Farfalle e trincee

Viaggi e Storie sulla Via della seta

Café Africa

Conversations on a continent to be known