Articoli con tag: unione europea

L’esponenziale crescita dell’emigrazione sub-sahariana

Un nuovo studio del Pew Research Center ha rilevato che ben 8 dei 10 paesi che nel periodo 2010-2017 hanno registrato la crescita più rapida di migranti nel mondo, appartengono all’Africa sub-sahariana. Dai dati e dai punti salienti che caratterizzano l’analisi del think tank di Washington, emerge come il fenomeno migratorio nella vasta regione sub-sahariana sia diventato sempre più pressante e difficile da gestire. Continua a leggere

Categorie: Immigrazione | Tag: , , | Lascia un commento

Crisi in Burundi, il regime respinge l’invio dei caschi blu

Il Burundi è lacerato da tensioni e scontri interni, iniziati nell’aprile 2015, dopo che il presidente Pierre Nkurunziza decise di ricandidarsi per un terzo mandato consecutivo, in aperta violazione della vigente Costituzione approvata nel 2005. Da quel momento, il paese africano è piombato in una spirale di violenza, che ha prodotto l’uccisione di centinaia di persone, migliaia di arresti arbitrari e costretto oltre 270mila burundesi ad abbandonare il paese.

Continua a leggere

Categorie: Crisi umanitarie, Diritti umani, Politica | Tag: , , , | Lascia un commento

La Brexit sarà un duro colpo per la Somalia e per l’Amisom

Da sei mesi, le truppe della Amisom non ricevono il salario per effetto dei tagli operati dall’Unione europea, che lo scorso febbraio aveva deciso una riduzione generale dei fondi pari al 20% sui 200 milioni di dollari di stanziamenti annui, giustificando la misura con un budget vincolato e nuove esigenze di sicurezza. L’Europa motiva il ritardo accumulato con la mancata approvazione del bilancio, che regola la natura economica della missione. Continua a leggere

Categorie: Terrorismo | Tag: , , , | Lascia un commento

Zimbabwe, referendum per porre fine alle sanzioni

Dopo che lo scorso febbraio aveva revocato una parte delle sanzioni comminate contro 35 alti funzionari dello Zimbabwe, l’Unione europea si è dichiarata pronta a sospendere la maggior parte delle misure restrittive nei confronti dei membri del governo di Harare. La condizione posta da Bruxelles è che il fragile esecutivo di unità nazionale, varato nel febbraio 2009 per scongiurare il rischio di una guerra civile, organizzi un referendum costituzionale credibile per preparare il terreno a elezioni democratiche. Continua a leggere

Categorie: Uncategorized | Tag: , , , | 1 commento

Blog su WordPress.com.

ENDangered Peoples News

We must talk about it

The African Jihad

Unique perspectives and analyses on Africa's major terrorist organisations

Sahel-Elite (Bamako-Mali)

Intelligence. Comprehensive approach, analysis and security capabilities.Mali-Sahel Region

Omnes...oltre i confini onlus

Associazione senza fini di lucro, apartitica e laica, promuove e svolge attività di cooperazione e di educazione allo sviluppo in favore delle popolazioni in condizioni di disagio o vittime di guerra.

Farfalle e trincee

Viaggi e Storie sulla Via della seta

Café Africa

Conversations on a continent to be known