Secessionismo

Crisi in Camerun, le violenze non risparmiano le scuole

Il rilascio dei 79 studenti di una scuola secondaria presbiteriana, rapiti pochi giorni prima da uomini armati nella città di Bamenda, è l’ennesima conferma di come la crisi anglofona in Camerun ha trasformato le provincie del sud-ovest e del nord-ovest in un terreno di scontro aperto tra le forze di sicurezza governative e i gruppi separatisti armati. E il rischio che la situazione degeneri in una guerra civile diventa sempre più imminente. Continua a leggere 

Categorie: Conflitti, Diritti umani, Secessionismo | Lascia un commento

La Nigeria risarcisce i reduci del Biafra cinqant’anni dopo

L’eredità della guerra, costata la vita a 1,2 milioni di persone, pesa ancora sul Biafra. Dopo mesi di tensioni nel sud-est della Nigeria, il governo federale riconosce un risarcimento ai reduci e inizia a bonificare i territori che furono teatro dei combattimenti. Nel frattempo, continua a considerare il conflitto un argomento tabù e dichiara “terroristi” i separatisti dell’Ipob, che dopo 50 anni rivendicano ancora l’indipendenza della regione. Continua a leggere →

Categorie: Conflitti, Nigeria, Secessionismo | Tag: , , | Lascia un commento

Camerun, l’Icg lancia l’allarme sulla crisi anglofona

Le proteste della popolazione di lingua inglese in Camerun contro il governo centrale sembrano essere sfuggite di mano al presidente Paul Biya, mentre la violenta repressione ha ottenuto solo il rafforzamento del movimento indipendentista delle regioni occidentali a maggioranza anglofona. Lo sostiene un nuovo report di Icg, secondo cui la situazione è al limite dello scontro armato, ma può ancora rientrare con immediate concessioni autonomiste. Continua a leggere →

Categorie: Secessionismo | Lascia un commento

Camerun, la crisi delle regioni anglofone in un vicolo cieco

Mentre i media internazionali sono concentrati sulle istanze indipendentiste del  Kurdistan iracheno e della Catalogna, in Africa centrale c’è una nazione dove soffia impetuoso il vento della secessione. Si tratta del Camerun, dove la dura repressione del governo non ha minimamente affievolito la rivendicazione d’indipendenza nelle due regioni anglofone del paese, che nell’ultimo anno sono state anche sottoposte al blocco di internet. Continua a leggere 

Categorie: Diritti umani, Secessionismo | Lascia un commento

Le aspirazioni secessioniste dei popoli africani

2012827124631370734_20

Il motto dei separatisti keniani dell’Mrc

La guerra che sta insanguinando il nord del Mali trae origine dalle rivendicazioni secessioniste dei nomadi tuareg, organizzatisi nel Movimento Nazionale per la Liberazione dell’Azawad (Mnla). I tuareg già prima dell’indipendenza chiesero di non essere inclusi nelle istituzioni dello Stato africano e, in seguito, si ribellarono più volte contro il governo centrale di Bamako. Continua a leggere

Categorie: Secessionismo | Tag: , , , , , , , , , , , , | 1 commento

Blog su WordPress.com.

Omnes...oltre i confini onlus

Associazione senza fini di lucro, apartitica e laica, promuove e svolge attività di cooperazione e di educazione allo sviluppo in favore delle popolazioni in condizioni di disagio o vittime di guerra.

Le Urla dal Silenzio

La speranza non può essere uccisa per sempre.

SguardiPersiani

L'Iran visto da fuori e da dentro......Il blog di Antonella Vicini

Farfalle e trincee

Viaggi e Storie sulla Via della seta

Café Africa

Conversations on a continent to be known

Il Ragazzo Geopolitico

Un sito di Geopolitica, Politica Internazionale e Global Thinking