Diritti umani

Sud Sudan, attacco frontale alla libertà di informazione

Le autorità che controllano i media in Sud Sudan hanno vietato l’ingresso nel paese a venti giornalisti stranieri, accusati di propaganda antigovernativa e di aver diffuso notizie false. Al momento i nomi dei reporter oggetto della restrizione non sono ancora stati resi noti, ma non sono mancati i commenti sulla decisione da parte di giornalisti e attivisti locali, come il direttore del quotidiano indipendente Juba Monitor, Alfred Taban. Continua a leggere

Categorie: Diritti umani | Lascia un commento

Confermato il carcere a vita per il Pinochet d’Africa

La conferma della condanna all’ergastolo per crimini di guerra e crimini contro l’umanità, inflitta alla fine di aprile da un tribunale speciale africano di Dakar all’ex presidente del Ciad, Hissène Habré, sancisce l’epilogo di 26 anni di ricorsi, battaglie legali, deposizioni raccapriccianti e documenti che testimoniano le atrocità di cui si è macchiato il “Pinochet d’Africa”. L’iter per assicurare alla giustizia l’ex dittatore ciadiano è stato lungo e travagliato. Continua a leggere

Categorie: Diritti umani | Lascia un commento

Uno studio rivela le nuove rotte dei minerali insanguinati

L’ultimo rapporto pubblicato dalla società di consulenza Verisk Maplecroft spiega perché i rischi di possibili abusi e violazioni dei diritti umani, cui sono esposti i lavoratori impegnati nell’estrazione dei cosiddetti “minerali di conflitto” (3TG), si stanno estendendo ben oltre i paesi africani, considerati fonte primaria nella catena di fornitura di queste materie prime, mediante le quali i signori della guerra finanziano i conflitti locali. Continua a leggere

Categorie: Conflitti, Diritti umani, Traffici illeciti | Lascia un commento

Congo, le violenze inquietano la comunità internazionale

I due video mostrati lunedì scorso ai giornalisti congolesi dal portavoce del governo di Kinshasa, Lambert Mende, sono stati rapidamente rimossi dalla rete. Nei filmati erano visibili le ultime raccapriccianti esecuzioni eseguite dai ribelli di Kamuina Nsapu, compresa quella dei due esperti delle Nazioni Unite, uccisi a marzo. E nel tentativo di reprimere la ribellione anche le forze di sicurezza governative si sono macchiate di atroci crimini di guerra. Continua a leggere

Categorie: Conflitti, Diritti umani | Lascia un commento

La caccia a Joseph Kony si è conclusa senza la sua cattura

Il portavoce dell’esercito ugandese ha annunciato il prossimo ritiro dei duemila militari dispiegati nella zona orientale della Repubblica Centrafricana, dove dal 2009 erano impegnati nelle operazioni contro i ribelli dell’Esercito di resistenza del signore (Lra) e nella ricerca del loro leader, il criminale di guerra Joseph Kony. Il gruppo ha seminato il terrore in diversi paesi dell’Africa centrale e rapito oltre 60mila bambini per farne dei soldati. Continua a leggere

Categorie: Conflitti, Diritti umani | Lascia un commento

La minaccia di Kamuina Nsapu incombe sul centro del Congo

La drammatica notizia del rinvenimento dei corpi senza vita dei due esperti delle Nazioni Unite, l’americano Michael Sharp e la svedese Zaida Catalan, scomparsi lo scorso 12 marzo nella Repubblica democratica del Congo (RdC), dimostra la gravità della minaccia rappresentata dal gruppo armato Kamuina Nsapu, che dallo scorso agosto sta destabilizzando tutta la zona centrale del paese africano. Continua a leggere  

Categorie: Conflitti, Diritti umani | Lascia un commento

L’Onu descrive la difficile condizione delle donne in Africa

Le donne continuano a vedersi rifiutare il pieno esercizio dei loro diritti in tutti i paesi africani. Questo quanto emerge dal rapporto Women’s rights in Africa, presentato oggi in occasione della Giornata  internazionale delle donne. Realizzata dall’Ufficio dell’Alto commissario Onu per i diritti umani e da UnWomen, l’Ufficio Onu per la promozione dei diritti delle donne, la relazione fa il punto sulle sfide che le donne africane devono sostenere in un continente, che tende ancora ad emarginarle. Continua a leggere

Categorie: Diritti umani | Lascia un commento

Five years after Kony 2012, the warlord is still on the lam

On 5 March 2012, the NGO Invisible Children launched the docu-film Kony 2012, created to promote the international humanitarian campaign called Stop Kony, which set out the objective to catch the Ugandan war criminal. Spent five years since the launch of the 30-minute film, Joseph Kony has not yet been arrested, and in the meantime Invisible Children has also risked the closure.  Continua a leggere

Categorie: Conflitti, Diritti umani | Tag: , , , , | Lascia un commento

I signori della guerra congolesi ringraziano Donald Trump

I signori della guerra congolesi e le aziende non-etiche statunitensi saranno tra i primi i beneficiari dell’applicazione delle misure con cui il presidente Usa Donald Trump vuole rendere esecutiva la revisione della riforma di Wall Street, nota come Dodd-Frank Act, tra le pieghe della quale c’è anche la Sezione 1502, che obbliga le compagnie statunitensi a rendere pubblici e rendicontare con cadenza annuale tutti i traffici e i commerci riguardanti i cosiddetti minerali da conflitto.  Continua a leggere

 

Categorie: Conflitti, Diritti umani, Traffici illeciti | Lascia un commento

Cabinda, nel clima preelettorale si rianima la ribellione

Nella provincia angolana di Cabinda si è riaccesa l’offensiva dei ribelli separatisti, come testimoniano i sanguinosi scontri registrati tra il 3 e il 10 febbraio nell’area di Necuto, con un bilancio di 18 soldati angolani uccisi e dieci feriti nei combattimenti con il Flec-Fac. Negli ultimi dieci giorni, il movimento di liberazione cabindese ha diramato alcuni comunicati per invitare la popolazione locale a boicottare le elezioni parlamentari e rivendicare l’ultimi serie di attacchi mortali contro i militari dell’Angola. Continua a leggere

Categorie: Angola, Conflitti, Diritti umani | Lascia un commento

Blog su WordPress.com.

African Arguments

Cercando l'Africa vera.... il blog di Marco Cochi

Omnes...oltre i confini onlus

Associazione senza fini di lucro, apartitica e laica, promuove e svolge attività di cooperazione e di educazione allo sviluppo in favore delle popolazioni in condizioni di disagio o vittime di guerra.

Free Animals, Loved & Respected

There are no words to justify the extermination Animal

Le Urla dal Silenzio

La speranza non può essere uccisa per sempre.

AFRICAN VOICES

Just another WordPress.com site

SguardiPersiani

L'Iran visto da fuori e da dentro......Il blog di Antonella Vicini

Farfalle e trincee

Sulla Via della seta, tra crisi energetiche e crisi esistenziali

Africa is a Country

a site of media criticism, analysis and new writing

Café Africa

Conversations on a continent to be known

Il Ragazzo Geopolitico

Un sito di GloPolitica