Tanzania, aumenta la repressione contro gli omosessuali

Sotto l’impulso del giovane governatore della regione di Dar es Salaam, Paul Makonda, nelle ultime settimane la politica repressiva della Tanzania contro i gay sta diventando sempre più aspra. Nel paese già sono in vigore leggi liberticide che prevedono arresti arbitrari, esami clinici forzati, divieti di assistere i pazienti affetti da Hiv e pene detentive fino a 30 anni. Ma la Tanzania non è l’unico paese africano che reprime le persone Lgbti. Continua a leggere 

Categorie: Diritti umani | Tag: , , | Lascia un commento

Gli estremisti islamici si radicalizzano online anche in Africa

Rand Europe per conto del Programma di sviluppo delle Nazioni Unite ha realizzato il primo studio sul rapporto tra i social network e la radicalizzazione online in Africa. L’analisi ha monitorato il fenomeno in sette paesi africani: Camerun, Ciad, Kenya, Nigeria, Somalia, Sudan e Uganda, nei quali ha esaminato l’attività sui social di tre tra i più letali gruppi terroristici a livello globale presenti in Africa: al-Shabaab, Boko Haram e lo Stato Islamico. Continua a leggere 

Categorie: Nuove tecnologie, Terrorismo | Tag: , , | Lascia un commento

Crisi in Camerun, le violenze non risparmiano le scuole

Il rilascio dei 79 studenti di una scuola secondaria presbiteriana, rapiti pochi giorni prima da uomini armati nella città di Bamenda, è l’ennesima conferma di come la crisi anglofona in Camerun ha trasformato le provincie del sud-ovest e del nord-ovest in un terreno di scontro aperto tra le forze di sicurezza governative e i gruppi separatisti armati. E il rischio che la situazione degeneri in una guerra civile diventa sempre più imminente. Continua a leggere 

Categorie: Conflitti, Diritti umani, Secessionismo | Lascia un commento

Una nuova inchiesta svela le connivenze con il ‘Bloody Gold’

Secondo un nuovo rapporto di The Sentry, l’oro sta alimentando il conflitto decennale nella Repubblica democratica del Congo. Milizie e signori della guerra vendono il prezioso metallo per finanziare le loro attività militari nelle provincie orientali. Il commercio illecito sarebbe controllato dalla rete del magnate belga Alain Goetz, con la complicità della ugandese African Gold Refinery, per esportarlo negli Usa e in Europa. Continua a leggere 

Categorie: Diritti umani, Traffici illeciti | Tag: , | Lascia un commento

La Nigeria rischia grosso nella repressione della setta sciita

Le decine di manifestanti dell’Islamic Movement of Nigeria uccisi dalla polizia nigeriana nelle giornate di protesta di fine ottobre hanno alzato la tensione tra Abuja e la setta sciita, che rivendica la liberazione del leader Ibraheem Zakzaky, da quasi tre anni in carcere con accuse pesanti tutte da provare. In vista delle presidenziali di febbraio, c’è il rischio concreto che il movimento pacifico possa radicalizzarsi come avvenuto per Boko Haram. Continua a leggere 

Categorie: Diritti umani, Nigeria, Politica | Tag: , | Lascia un commento

Il tragico bilancio di un anno di attacchi terroristici in Africa

L’incremento di eventi violenti legati ai gruppi armati attivi nel Sahel, che negli ultimi dodici mesi ha registrato una vera e propria escalation, mette in luce la crescente portata della sfida per la sicurezza di questa regione. Una spirale confermata dalla ricognizione operata dall’Africa Center for Strategic Studies sul numero di attacchi in Africa, che dal primo ottobre 2017 al 30 settembre 2018 hanno coinvolto gruppi estremisti islamici. Continua a leggere

Categorie: Terrorismo | Tag: , , , | Lascia un commento

Un nuovo studio esamina gli ostacoli alla crescita dell’Africa

L’undicesimo rapporto della Fondazione Mo Ibrahim, che annualmente valuta la gestione politica e sociale dei paesi africani, descrive un continente in ritardo rispetto ai bisogni e alle aspettative di una popolazione in crescita, composta principalmente da giovani. Dallo studio, emergono anche timori sulla sicurezza e la mancanza di posti di lavoro nelle nazioni africane, mentre i progressi dell’Africa sono trainati da un esiguo numero di paesi. Continua a leggere 

Categorie: Economia, Politica, Sviluppo | Tag: , | Lascia un commento

Il video della presentazione di “Tutto cominciò a Nairobi”

Il video della presentazione di “Tutto cominciò a Nairobi. Come al-Qaeda è diventata la più potente rete jihadista dell’Africa”, tenuta ieri a Roma presso il Partito Radicale. Grazie di cuore ad Anna Maria Cossiga, Stefania Craxi, Sergio D’Elia, Luca del Re, Efrem Tresoldi, Elisabetta Zamparutti, che con la loro importante presenza hanno reso interessante il dibattito, e a Nessuno Tocchi Caino per aver organizzato l’evento. Continua a leggere

Categorie: Interviste | Lascia un commento

Sud Sudan, violenze e abusi soffocano le speranze di pace

Una serie di rapporti pubblicati nei giorni scorsi dalla Unmiss, Ohchr, Unicef, Hrw e London School of Hygiene and Tropical Medicine confermano che, malgrado il trattato di pace firmato il 12 settembre, la guerra civile in Sud Sudan non si ferma. I report indicano che nel martoriato paese africano continuano gli abusi, i rapimenti, l’arruolamento forzato di bambini soldato e di bambine costrette a diventare schiave sessuali. Continua a leggere

Categorie: Conflitti, Diritti umani | Tag: , | 1 commento

Il ruolo delle donne all’interno di al Qaeda nel Sahel

Un nuovo report dell’Istituto di studi sulla sicurezza (Iss) analizza il ruolo delle donne all’interno del Gruppo per il sostegno dell’islam e dei musulmani (Jnim), sigla che nel marzo 2017 ha riunito in unico cartello i gruppi estremisti affiliati ad al Qaeda attivi nel Sahel. L’analisi rileva che le donne del Jnim svolgono ruoli di supporto come informatrici, lavandaie cuoche, ma a differenza di Boko Haram, non vengono utilizzate come kamikaze. Continua a leggere 

Categorie: Terrorismo | Tag: , | Lascia un commento

Blog su WordPress.com.

Omnes...oltre i confini onlus

Associazione senza fini di lucro, apartitica e laica, promuove e svolge attività di cooperazione e di educazione allo sviluppo in favore delle popolazioni in condizioni di disagio o vittime di guerra.

Le Urla dal Silenzio

La speranza non può essere uccisa per sempre.

SguardiPersiani

L'Iran visto da fuori e da dentro......Il blog di Antonella Vicini

Farfalle e trincee

Viaggi e Storie sulla Via della seta

Café Africa

Conversations on a continent to be known

Il Ragazzo Geopolitico

Un sito di Geopolitica, Politica Internazionale e Global Thinking