Referendum Burundi: Nkurunziza presidente per sempre

Il pronostico della vigilia è stato rispettato: il referendum per modificare la Costituzione che si è tenuto giovedì scorso in Burundi ha registrato una netta vittoria del Sì, che secondo dati ancora ufficiosi ha raccolto il 73,18% delle preferenze. Adesso il presidente Pierre Nkurunziza ha la strada spianata per rimanere al potere fino al 2034 e rivedere le quote etniche negli enti pubblici e in parlamento, istituite per proteggere la minoranza tutsi. Continua a leggere 

Categorie: Burundi, Politica | Tag: , | Lascia un commento

Pentagono chiude indagini sull’imboscata di Tongo Tongo

Dopo sette mesi, il Pentagono ha pubblicato i risultati dell’inchiesta sull’imboscata che causò la morte di 4 marine statunitensi in Niger, sulla base dei quali l’Africom ha emanato nuove direttive per evitare di esporre i suoi soldati al rischio di altri attacchi letali, da parte di gruppi jihadisti fedeli ad al Qaeda o allo Stato Islamico. Da adesso, l’attività dei consulenti americani sarà concentrata sulla preparazione di operazioni militari su vasta scala. Continua a leggere 

Categorie: Terrorismo | Tag: , , | Lascia un commento

Perché gli Stati Uniti hanno centinaia di soldati in Niger

Stati Uniti, Germania, Regno Unito, Francia e Italia stanno aumentando la presenza militare in Niger, diventato un punto di raccordo del jihadismo saheliano. Gli Usa in particolare hanno spostato il focus sul paese africano, dopo l’uccisione di quattro beretti verdi avvenuta lo scorso 4 ottobre, nel villaggio di TongoTongo, non lontano dal confine con il Mali. Nel frattempo la missione italiana è ancora in fase di stallo, osteggiata dal governo di Niamey. Continua a leggere 

Categorie: Terrorismo | Tag: , , | Lascia un commento

Post-Brexit: perché Londra sarà meno centrale per l’Africa

A Londra è appena terminato l’Afsic, il più importante evento europeo per investire in Africa, che ha richiamato nella capitale inglese centinaia tra capitani d’azienda, investitori e imprenditori provenienti da trenta paesi del continente. La massiccia partecipazione testimonia quanto sia privilegiata la relazione che lega l’Africa al Regno Unito. Ma dopo l’avvio ufficiale della Brexit i rapporti tra i due blocchi sono destinati a ridursi: ecco perché. Continua a leggere 

Categorie: Economia | Tag: , | Lascia un commento

Trump infrange un tabù e apre lo Studio Ovale a Buhari

Per la prima volta un capo di Stato africano è stato ricevuto alla Casa Bianca. Ad infrangere il tabù è stato il presidente della Nigeria, Muhammadu Buhari, che lunedì ha varcato la soglia dello Studio Ovale per incontrare il suo omologo Donald Trump, che da quando è entrato in carica ha dimostrato scarsa attenzione per l’Africa. Vari i temi affrontati dai due leader, come la lotta al terrorismo e le uccisioni di cristiani nel paese africano. Continua a leggere 

Categorie: Politica, Terrorismo | Lascia un commento

Mali, più di 40 tuareg uccisi per rappresaglia dai jihadisti

Nel nord-est del Mali, oltre 40 civili tuareg della comunità Idaksahak sono stati uccisi dai miliziani fulani dello Stato Islamico nel Grande Sahara. La carneficina è avvenuta nel corso di due attacchi vicino al confine del paese con il Niger. Molto probabilmente le due azioni sono una risposta alle ripetute incursioni contro le basi jihadiste lanciate da due gruppi armati di ex-ribelli tuareg, sostenuti da soldati francesi dell’operazione Barkhane. Continua a leggere 

Categorie: Conflitti, Mali, Terrorismo | Tag: , , | Lascia un commento

Burkina Faso, nuovo santuario del terrorismo jihadista

Negli ultimi due anni, il nord del Burkina Faso si è trasformato in un avamposto dei gruppi jihadisti attivi nel Sahel, mentre la capitale Ouagadougou è diventata bersaglio di sanguinosi attacchi delle milizie fedeli ad al Qaeda. Un’emergenza  trascurata dalla comunità internazionale, che dovrà aiutare il paese a contrastare la minaccia per evitare il rischio di una lunga guerra al terrore. Ne parlo sul nuovo numero di Nigrizia Continua a leggere

Categorie: Terrorismo | Lascia un commento

Sud Sudan, troppi ostacoli al rilancio degli accordi di pace

Nel Sud Sudan sconvolto dalla guerra civile sono stati rinviati i colloqui per rilanciare gli accordi di pace dell’agosto 2015. Numerose divergenze ostacolano la ripresa dei negoziati, tra cui la partecipazione dell’ex presidente Machar e la riduzione del numero degli Stati con la ridefinizione dei confini. Sullo sfondo, la formazione del nuovo gruppo d’opposizione Fronte unito del Sud Sudan, guidato dalla controversa figura di Paul MalongContinua a leggere 

Categorie: Conflitti, Politica | Tag: , , | Lascia un commento

Uno studio stronca la qualità dei servizi pubblici in Africa

Il nuovo rapporto Public service in Africa pubblicato dalla Fondazione Mo Ibrahim rileva l’inefficienza e l’inadeguatezza dei sevizi pubblici nel continente africano. Lo studio sottolinea che soprattutto nell’ultimo quinquennio i servizi offerti dalla pubblica amministrazione sono peggiorati a un tale livello, che la maggioranza degli africani per garantirsi un migliore funzionamento del settore pubblico sarebbe disposta a pagare. Continua a leggere 

Categorie: Economia, Sviluppo | Tag: , | Lascia un commento

La Cina sta colonizzando l’Africa? Ne parlo su «Atlantide»

Le relazioni Cina-Africa continuano a essere un argomento divisivo. Da una parte i fautori, i quali ritengono che Pechino sia il miglior partner per favorire la crescita economica africana, dall’altra i detrattori, che giudicano la strategia di penetrazione cinese nel continente equiparabile ai vecchi sistemi coloniali. Ne parlo sul nuovo numero monografico della rivista «Atlantide»: Africa/Afriche. Educazione e lavoro, trampolini per lo sviluppo. Continua a leggere

Categorie: Cina, Economia, Sviluppo | Tag: | Lascia un commento

Blog su WordPress.com.

Omnes...oltre i confini onlus

Associazione senza fini di lucro, apartitica e laica, promuove e svolge attività di cooperazione e di educazione allo sviluppo in favore delle popolazioni in condizioni di disagio o vittime di guerra.

Free Animals, Loved & Respected

There are no words to justify the extermination Animal

Le Urla dal Silenzio

La speranza non può essere uccisa per sempre.

SguardiPersiani

L'Iran visto da fuori e da dentro......Il blog di Antonella Vicini

Farfalle e trincee

Viaggi e Storie sulla Via della seta

Africa is a Country

a site of media criticism, analysis and new writing

Café Africa

Conversations on a continent to be known

Il Ragazzo Geopolitico

Un sito di GloPolitica