Terrorismo

Congo, dubbi sui presunti autori della strage di caschi blu

Monusco CongoL’attacco del 7 dicembre contro i peacekeeper della Monusco nel Congo è il più grave tra quelli subiti negli ultimi 25 anni dalle Nazioni Unite. Il governo accusa le Forze democratiche alleate (Adf), un gruppo ribelle ugandese di ispirazione islamica, tacciato di jihadismo. Ma la crisi politico-istituzionale, che da un anno destabilizza il paese, alimenta le violenze in tutta la nazione. E nelle accuse alle Adf, qualcosa non torna. Continua a leggere 

Categorie: Conflitti, Sicurezza, Tanzania, Terrorismo | Tag: , , | Lascia un commento

Boko Haram è sempre più efficace sui social network

Uno studio di Jacob Zenn, analista di questioni africane presso la Jamestown Foundation, monitora i progressi compiuti negli ultimi sette anni da Boko Haram nella comunicazione multimediale. La disamina dello studioso sottolinea che i jihadisti nigeriani utilizzano la rete in maniera sempre più capillare e spiega come le tre fazioni del gruppo estremista siano impegnate in un’aspra competizione, che si sviluppa sui social networkContinua a leggere 

Categorie: Nigeria, Terrorismo | Tag: , | Lascia un commento

Inchiesta: i soldati americani coinvolti nella strage di Bariire

massacro bariireLa strage di civili che lo scorso 25 agosto ha insanguinato il villaggio di Bariire in Somalia continua a far discutere. Il Comando militare americano in Africa (Africomha smentito l’uccisione a sangue freddo di dieci persone, tra cui tre bambini. Ma un’inchiesta pubblicata sul Daily Beast sconfessa la versione dell’Africom attraverso prove e testimonianze, che confermano la chiara responsabilità dei militari statunitensi. Continua a leggere 

Categorie: Conflitti, Sicurezza, Somalia, Terrorismo | Tag: , , , | Lascia un commento

La casa del fondatore di Boko Haram diventerà un museo

Mohammed YusufIl commissario per gli Affari interni dello stato di Borno ha annunciato che la casa di Mohammed Yusuf, guida spirituale e fondatore della setta islamista Boko Haram, sarà trasformata in un museo dove verranno archiviati tutti i documenti relativi all’insurrezione del 2009. L’iniziativa sarà anche utile per conoscere la vera storia del primo leader di Boko Haram e le origini ideologiche del più letale gruppo terroristico dell’Africa occidentale. Continua a leggere →

Categorie: Nigeria, Terrorismo | Lascia un commento

G5-Sahel, ancora molti limiti logistici e operativi

Force G5_SahelLa prima operazione condotta dalla forza militare multilaterale del G5-Sahel ha rivelato i limiti e le difficoltà operative della missione antiterrorismo, il cui futuro è inoltre oscurato dalla carenza di fondi. Tutto questo, mentre continuano incessanti gli attacchi sferrati dai terroristi islamici del Gsim. Di conseguenza, per raggiungere qualche risultato concreto, la G5-Sahel dovrà risolvere in fretta i problemi logistici e finanziari. Continua a leggere →

Categorie: Sicurezza, Terrorismo | Lascia un commento

L’Amisom prepara il ritiro delle truppe dalla Somalia

L’inizio del graduale ritiro dei soldati dell’Amisom dalla Somalia è una buona notizia per al-Shabaab, che è ancora in grado di colpire in tutto il paese con una grande potenza distruttiva. La missione di peacekeeping non è ancora riuscita ad addestrare l’esercito somalo al punto di essere effettivamente in grado di contrastare i jihadisti, mentre molto resta da fare prima di arrivare alla completa unità di una forza di sicurezza nazionale. Continua a leggere →

Categorie: Somalia, Terrorismo | Lascia un commento

Boko Haram sempre più dedita al traffico di droga e armi

La notizia dell’uccisione di Mallama Fitdasi, una delle mogli dello storico leader di Boko Haram, Abubakar Shekau, la scorsa settimana è rimbalzata su tutti i media nigeriani. La donna aveva un ruolo di coordinamento nella logistica e la sua eliminazione costituisce un duro colpo per il gruppo estremista, sempre più diviso all’interno e sempre più dedito alle razzie, ai rapimenti di civili, al commercio illegale di armi e al traffico di droga. Continua a leggere →

Categorie: Nigeria, Terrorismo | Lascia un commento

Terrore senza fine a Mogadiscio

Dopo la carneficina dello scorso 14 ottobre, Mogadiscio è di nuovo sotto attacco dei terroristi di al-Shabaab, che sabato hanno fatto esplodere due autobombe e tenuto per undici ore in ostaggio oltre trenta persone nell’hotel Naso-Hablod, nei pressi del palazzo presidenziale. Questa volta il gruppo jihadista ha rivendicato l’attentato. Un crescendo di violenze, che dall’inizio dell’anno hanno provocato oltre seicento morti e 650 feriti nella sola capitale. Continua a leggere →

 

Categorie: Somalia, Terrorismo | Lascia un commento

Africa: il nuovo fronte della guerra al terrore di Trump

L’agguato ai “berretti verdi” del 5 ottobre in Niger e il devastante  attentato del 14 ottobre a Mogadiscio hanno segnato un’escalation della guerra al terrorismo in Africa. I due attacchi indurranno il Pentagono a incrementare la presenza militare statunitense nella regione, per dare la caccia ai terroristi dei gruppi legati ad al-Qaeda e all’Isis. Ma gli effetti dell’interventismo americano potrebbero essere nefasti, come dimostra il caso somalo. Continua a leggere →

Categorie: Somalia, Terrorismo | Lascia un commento

Chi sono i sanguinari terroristi di al-Shabaab

Con altissima probabiltà, sabato scorso a Mogadiscio hanno compiuto il più grave attentato terroristico mai avvenuto in Somalia. Sono affiliati dal 2012 ad al Qaeda e una parte minoritaria due anni fa ha aderito allo Stato Islamico. Hanno seminato morte e terrore anche in Kenya, Uganda, Etiopia e Gibuti. L’anno scorso sono diventati il gruppo jihadista più letale di tutta l’Africa. Ma chi sono e cosa vogliono gli estremisti islamici di al-Shabaab? Continua a leggere 

Categorie: Somalia, Terrorismo | Lascia un commento

Blog su WordPress.com.

Omnes...oltre i confini onlus

Associazione senza fini di lucro, apartitica e laica, promuove e svolge attività di cooperazione e di educazione allo sviluppo in favore delle popolazioni in condizioni di disagio o vittime di guerra.

Free Animals, Loved & Respected

There are no words to justify the extermination Animal

Le Urla dal Silenzio

La speranza non può essere uccisa per sempre.

AfricanVoices

Just another WordPress.com site

SguardiPersiani

L'Iran visto da fuori e da dentro......Il blog di Antonella Vicini

Farfalle e trincee

Sulla Via della seta, tra crisi energetiche e crisi esistenziali

Africa is a Country

a site of media criticism, analysis and new writing

Café Africa

Conversations on a continent to be known