Articoli con tag: sahel

Africa, fronte decisivo nella lotta al terrorismo jiadista

Image Border Editor: https://www.tuxpi.com/photo-effects/borders Mentre tutti i riflettori sono accesi sulla guerra di aggressione della Russia in Ucraina, il fenomeno del terrorismo non ha cessato di esistere. Specialmente in Africa i jihadisti continuano a mietere vittime nei loro attacchi, mentre le misure destinate a contenerli diventano sempre meno efficaci. Nel frattempo, i principali gruppi di ispirazione salafita, come al Qaeda e lo Stato islamico, si stanno radicando in ogni parte del mondo. Continua a leggere

Categorie: Terrorismo | Tag: , , , , | Lascia un commento

Aumentano le vittime civili della violenza jihadista in Africa

Image Border Editor: https://www.tuxpi.com/photo-effects/bordersNell’ultima decade l’Africa ha sperimentato un costante aumento della violenza islamista, con un nuovo record registrato nel 2021 dovuto all’incremento del 70% degli attacchi portati a termine dai gruppi jihadisti attivi nella cintura del Sahel, nonostante la corposa presenza militare straniera dispiegata. Negli ultimi anni, tale escalation è stata caratterizzata da una crescente ondata di violenza contro la popolazione civile. Continua a leggere

Categorie: Terrorismo | Tag: , , , , | Lascia un commento

Cosa accadrà in Mali dopo le ferree sanzioni dell’Ecowas?

Image Border Editor: https://www.tuxpi.com/photo-effects/bordersLa Comunità economica degli stati dell’Africa occidentale (Ecowas) il 16 gennaio ha emanato una serie di dure sanzioni contro il Mali, che impongono la chiusura delle frontiere terrestri e aeree con gli altri paesi appartenenti al blocco regionale, l’interruzione degli aiuti finanziari, l’embargo commerciale, il divieto di viaggio e il congelamento dei beni dei membri dell’autorità di transizione nelle banche degli Stati Ecowas. Continua a leggere

Categorie: Politica | Tag: , , , | Lascia un commento

Mali: il dialogo negoziale con i jihadisti non è più un tabù

Image Border Editor: https://www.tuxpi.com/photo-effects/bordersIl Gruppo di sostegno all’islam e ai musulmani (Gsim/Jnim), che da quasi un lustro riunisce i gruppi affiliati ad al-Qaeda attivi nel Sahel, sta espandendo le sue aree di operazioni in gran parte degli Stati della regione e portando a termine nuovi attacchi con sempre maggiore efficacia. Prima di riunirsi, nel marzo 2017, i quattro gruppi jihadisti che operano sotto la sigla del Gsim avevano già roccaforti in tutto il Mali settentrionale e centrale. Continua a leggere

Categorie: Terrorismo | Tag: , , | Lascia un commento

I jihadisti minacciano gli Stati costieri dell’Africa occidentale

Image Border Editor: https://www.tuxpi.com/photo-effects/bordersDalla tarda serata del 9 novembre, anche il Togo è entrato a far parte degli Stati dell’Africa occidentale ad aver subito attacchi terroristici di matrice jihadista nel suo territorio. L’attentato è avvenuto nella cittadina di Sanloaga, all’interno della prefettura di Kpendjal, nella regione di Savane, lungo il confine settentrionale con il Burkina Faso. L’attacco, iniziato dal lato del territorio burkinabé, fortunatamente non ha provocato nessuna vittima. Continua a leggere

Categorie: Terrorismo | Tag: , , , | Lascia un commento

L’uccisione di al-Sarhawi consolida la “strategia Barkhane”

Image Border Editor: https://www.tuxpi.com/photo-effects/bordersL’eliminazione dell’emiro Adnan Abu Walid al-Sahrawi, nome di guerra di Lehbib Ould Ali Ould Said Ould, leader dello Stato Islamico nel del Grande Sahara (Isgs), una settimana fa è stata annunciata con grande enfasi il presidente francese Emmanuel Macron, che ha definito la dipartita del carismatico capo jihadista “un grande successo” per l’esercito francese, dopo più di otto anni di lotta serrata contro gli estremisti islamici nel Sahel. Continua a leggere

Categorie: Terrorismo | Tag: , , | Lascia un commento

L’evoluzione della minaccia jihadista in Costa d’Avorio

Image Border Editor: https://www.tuxpi.com/photo-effects/bordersLa sanguinosa insurrezione jihadista che ha destabilizzato il Sahel si sta estendendo a sud, verso i paesi del Golfo di Guinea. L’esempio più evidente è la Costa d’Avorio, dove da circa un anno si moltiplicano gli attentati terroristici. L’ultimo risale allo scorso 13 giugno, quando nella regione nord-orientale di Tèhini, vicino al confine con il Burkina Faso, gli estremisti islamici hanno attaccato un veicolo militare uccidendo due soldati e un gendarme. Continua a leggere

Categorie: Terrorismo | Tag: , , , | Lascia un commento

Il 2019 “annus horribilis” del terrorismo jihadista in Africa

Il Centro di studi strategici sull’Africa (Acss) di Washington ha pubblicato il suo annuale bilancio degli episodi violenti compiuti nel 2019 dai diversi gruppi jihadisti attivi nel continente. Il quadro che emerge è molto preoccupante con un incremento del 14% del numero di attacchi e del 7% dei decessi, rispetto al 2018. Il livello più alto dell’emergenza si registra nella fascia del Sahel, dove in dodici mesi il numero di morti è più che raddoppiato. Continua a leggere

Categorie: Terrorismo | Tag: , | 1 commento

Il Mali centrale epicentro della violenza dei gruppi jihadisti

Il Mali centrale è diventata l’area più pericolosa della nazione dell’Africa occidentale, dove nel 2018 a causa delle violenze più di 500 civili hanno perso la vita e 60mila persone sono state costrette alla fuga. Mentre nella regione di Mopti 972mila persone hanno bisogno di assistenza umanitaria. Tutto questo, nonostante il crescente impegno militare internazionale e regionale per contrastare l’insorgenza jihadista nel Mali centrale. Continua a leggere

Categorie: Terrorismo | Tag: , , | Lascia un commento

Terrorismo in Africa: bilancio e analisi degli attacchi nel 2018

Il Centro di studi strategici sull’Africa con base a Washington ha pubblicato il bilancio degli episodi violenti compiuti nel 2018 dai diversi gruppi militanti islamici attivi in Africa. Il monitoraggio del think tank statunitense rivela un calo degli attacchi operati da parte di Boko Haram e al-Shabaab, controbilanciato dall’aumento dell’insorgenza nel Sahel. Una variazione che genera un cambio di prospettiva nella sfida posta dai gruppi estremisti africani. Continua a leggere

Categorie: Terrorismo | Tag: , , , | Lascia un commento

Blog su WordPress.com.

Il Blog di Roberto Iovacchini

Prima leggo, poi scrivo.

Farfalle e trincee

Viaggi e Storie sulla Via della seta

Café Africa

Conversations on a continent to be known