Economia

Mozambico tra sfide economiche, jihad e riforme stutturali

Sul nuovo numero della rivista di geopolitica Eastwest, ho scritto un articolo in cui esamino lo scenario politico in Mozambico, dopo la scomparsa dello storico leader della Renamo, Afonso Dhlakama. Senza tralasciare le sfide economiche che il paese si trova ad affrontare, dopo la scoperta di un ingente debito con due banche straniere nascosto dal governo. Intanto, cresce la minaccia jihadista nella provincia di Cabo Delgado. Continua a leggere

Categorie: Economia, Politica, Terrorismo | Tag: , | Lascia un commento

Post-Brexit: perché Londra sarà meno centrale per l’Africa

A Londra è appena terminato l’Afsic, il più importante evento europeo per investire in Africa, che ha richiamato nella capitale inglese centinaia tra capitani d’azienda, investitori e imprenditori provenienti da trenta paesi del continente. La massiccia partecipazione testimonia quanto sia privilegiata la relazione che lega l’Africa al Regno Unito. Ma dopo l’avvio ufficiale della Brexit i rapporti tra i due blocchi sono destinati a ridursi: ecco perché. Continua a leggere 

Categorie: Economia | Tag: , | Lascia un commento

Uno studio stronca la qualità dei servizi pubblici in Africa

Il nuovo rapporto Public service in Africa pubblicato dalla Fondazione Mo Ibrahim rileva l’inefficienza e l’inadeguatezza dei sevizi pubblici nel continente africano. Lo studio sottolinea che soprattutto nell’ultimo quinquennio i servizi offerti dalla pubblica amministrazione sono peggiorati a un tale livello, che la maggioranza degli africani per garantirsi un migliore funzionamento del settore pubblico sarebbe disposta a pagare. Continua a leggere 

Categorie: Economia, Sviluppo | Tag: , | Lascia un commento

La Cina sta colonizzando l’Africa? Ne parlo su «Atlantide»

Le relazioni Cina-Africa continuano a essere un argomento divisivo. Da una parte i fautori, i quali ritengono che Pechino sia il miglior partner per favorire la crescita economica africana, dall’altra i detrattori, che giudicano la strategia di penetrazione cinese nel continente equiparabile ai vecchi sistemi coloniali. Ne parlo sul nuovo numero monografico della rivista «Atlantide»: Africa/Afriche. Educazione e lavoro, trampolini per lo sviluppo. Continua a leggere

Categorie: Cina, Economia, Sviluppo | Tag: | Lascia un commento

Le rimesse della diaspora africana doppiano gli aiuti Ocse

remittanceLe rimesse dei migranti costituiscono una risorsa decisiva per lo sviluppo dell’Africa, dove nel 2017 hanno raggiunto i 65 miliardi di dollari, più del doppio dei 29 miliardi di aiuti allo sviluppo stanziati dall’Ocse. Lo rende noto, l’Istituto africano delle Rimesse (Air) nel suo ultimo rapporto sull’attività di controllo dei fondi trasferiti dai migranti, nel quale punta il dito sull’elevato costo delle transazioni verso l’Africa, che resta il più alto a livello globale. Continua a leggere →

Categorie: Aiuti umanitari, Economia | Tag: , | Lascia un commento

Primo Forum Indonesia-Africa: a Bali lo spirito di Bandung

IAF BaliOggi a Bali si apre il Forum di due giorni Indonesia-Africa, che vedrà la partecipazione di 550 rappresentanti del settore pubblico e privato provenienti da 53 paesi africani, che si incontreranno per sviluppare una concreta cooperazione economica  tra i due blocchi. Così, dopo la Cina,  l’India, il Vietnam e la Corea del Sud, anche l’Indonesia organizza un evento ad ampio raggio allo scopo di intensificare le relazioni con il continente africano. Continua a leggere 

Categorie: Cooperazione allo sviluppo, Economia | Tag: , | Lascia un commento

La Russia mira a rafforzare i suoi storici legami con l’Africa

Il ministro degli Esteri russo Sergej Lavrov ha appena concluso una missione diplomatica in cinque paesi dell’Africa sub-sahariana. Il viaggio conferma la volontà di Mosca di consolidare le sue storiche relazioni con l’Africa e di contrastare l’influenza di Cina e Stati Uniti nel continente. E per riuscirci il Cremlino sta adottando una strategia basata su lauti contratti minerari e sulla massiccia fornitura di armi ai partner africani. Continua a leggere 

Categorie: Economia, Politica | Tag: , | Lascia un commento

La Sierra Leone al voto per eleggere il nuovo presidente

Oggi 3,1 milioni di elettori sono chiamati alle urne in Sierra Leone per eleggere il nuovo presidente, i membri del parlamento, i sindaci e i delegati amministrativi di quattordici distretti. Il paese si appresta a collaudare la sua giovane democrazia dopo l’epidemia di ebola, che tra il 2014 e il 2015 uccise 3.955 sierraleonesi e mise in ginocchio l’economia, che adesso mostra i primi segnali di ripresa con il Pil in evidente crescita. Continua a leggere 

 

Categorie: Economia, Politica | Tag: , | Lascia un commento

Un progetto ambientale taglia il debito delle Seychelles

isole seychellesLe Seychelles ristruttureranno il debito pubblico con l’intervento di una cordata di finanziatori privati, che hanno attivato un pacchetto di aiuti equivalente a 21,4 milioni di dollari: il passivo che la nazione insulare africana ha maturato nei confronti di alcuni paesi industrializzati. La rinegoziazione avverrà attraverso un ambizioso progetto ecologico, che prevede la creazione di due estese aree marine per proteggere l’ecosistema. Continua a leggere →

Categorie: Ambiente, Economia, Turismo | Tag: , | Lascia un commento

I flussi finanziari illeciti precludono lo sviluppo dell’Africa

Furto petrolio AfricaIl nuovo report dell’Ocse Flussi finanziari illeciti: l’economia del commercio illegale in Africa occidentale traccia un quadro inquietante dell’impatto che questi flussi di denaro illegale hanno sull’Africa. Secondo le stime contenute nello studio, ogni anno il continente perde complessivamente 50 miliardi di dollari. Mentre le attività criminali più diffuse sono il traffico di droga e di migranti, il contrabbando di avorio, la pirateria e il furto di petrolio. Continua a leggere 

Categorie: Aiuti umanitari, Economia, Traffici illeciti | Lascia un commento

Blog su WordPress.com.

Kasava call

VULESSE VERE'

Omnes...oltre i confini onlus

Associazione senza fini di lucro, apartitica e laica, promuove e svolge attività di cooperazione e di educazione allo sviluppo in favore delle popolazioni in condizioni di disagio o vittime di guerra.

Free Animals, Loved & Respected

There are no words to justify the extermination Animal

Le Urla dal Silenzio

La speranza non può essere uccisa per sempre.

SguardiPersiani

L'Iran visto da fuori e da dentro......Il blog di Antonella Vicini

Farfalle e trincee

Viaggi e Storie sulla Via della seta

Africa is a Country

a site of media criticism, analysis and new writing

Café Africa

Conversations on a continent to be known

Il Ragazzo Geopolitico

Un sito di Geopolitica, Politica Internazionale e Global Thinking