Il ruolo delle donne all’interno di al Qaeda nel Sahel

Un nuovo report dell’Istituto di studi sulla sicurezza (Iss) analizza il ruolo delle donne all’interno del Gruppo per il sostegno dell’islam e dei musulmani (Jnim), sigla che nel marzo 2017 ha riunito in unico cartello i gruppi estremisti affiliati ad al Qaeda attivi nel Sahel. L’analisi rileva che le donne del Jnim svolgono ruoli di supporto come informatrici, lavandaie cuoche, ma a differenza di Boko Haram, non vengono utilizzate come kamikaze. Continua a leggere 

Categorie: Terrorismo | Tag: , | Lascia un commento

Ancora ostacoli sull’ascesa al potere delle donne africane

La decisione del primo ministro etiope Abiy Ahmed di formare un governo composto al 50% da donne è un importante passo avanti per l’Africa nel percorso verso la rappresentanza paritaria nelle istituzioni politiche. Ma le vicende, che in Sudafrica, Nigeria e Ruanda hanno segnato alcune candidature femminili alle elezioni presidenziali, testimoniano quanto sia faticosa e difficile l’ascesa al potere per le donne africane. Continua a leggere 

Categorie: Politica | Tag: , , | Lascia un commento

Centrafrica, continuano gli eccidi di civili e dilaga la fame

La Minusca, la missione delle Nazioni Unite nella Repubblica Centrafricana, è nuovamente finita sotto accusa da parte di Human Rights Watch. L’ong denuncia decine di esecuzioni sommarie di civili nel campo di Bria, a causa dell’inerzia dei caschi blu. Intanto, l’indice globale della fame, pubblicato giovedì scorso, denuncia che il Centrafrica è l’unico paese del mondo dove si registra un livello di denutrizione estremamente allarmante. Continua a leggere 

Categorie: Diritti umani, Repubblica Centrafricana | Tag: , | Lascia un commento

Lo Stato Islamico nel Grande Sahara si espande nel Sahel

Un’analisi di Critical Threats, un centro studi Usa di geopolitica, denuncia l’estrema pericolosità della costola dell’Isis nel Sahel che sta registrando una rapida crescita in termini numerici. Il report evidenzia che il gruppo ha ottenuto il sostegno popolare nel nord del Mali, mentre in Burkina Faso ha contribuito all’aumento dell’insorgenza e al diffondersi del cartello qaedista del Gruppo per il sostegno dell’Islam e dei musulmaniContinua a leggere 

Categorie: Terrorismo | Tag: , | 1 commento

Intervista sulla visita del premier Conte in Etiopia ed Eritrea

Il quotidiano online L’Indro mi ha intervistato sulla visita ufficiale del presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, in Etiopia ed Eritrea. Conte è il primo capo di governo occidentale a recarsi nei due paesi, dopo la pace siglata lo scorso 9 luglio e rafforzata da un secondo accordo il 16 settembre. L’obiettivo principale della missione, spiega Palazzo Chigi, è favorire il processo di pace e confermare l’impegno dell’Italia nel Corno d’Africa. Continua a leggere

Categorie: Etiopia, Interviste, Politica | Tag: , | Lascia un commento

Le faide interne incentivano gli attacchi di Boko Haram

L’ultimo rapporto delle Nazioni Unite sulla crisi che sta sconvolgendo il nord-est della Nigeria evidenzia quanto la minaccia di Boko Haram sia ancora persistente. Nonostante all’interno della fazione maggioritaria del gruppo jihadista, quella legata all’Isis, sarebbe in atto un regolamento di conti tra l’ala intransigente e i leader più moderati, rei di essere contrari all’uso di donne kamikaze e favorevoli al dialogo con le autorità di Abuja. Continua a leggere →

Categorie: Nigeria, Terrorismo | Tag: , | Lascia un commento

Il Giappone vuole trasformare l’economia dei paesi africani

Ieri si è chiuso a Tokyo il summit interministeriale in preparazione della settima Conferenza internazionale sullo sviluppo dell’Africa (Ticad), che si terrà nell’agosto 2019. Nei due giorni di lavori, tra il ministro degli Esteri del Giappone e i suoi omologhi di 52 paesi africani, i nipponici non hanno risparmiato dure critiche alle pratiche di prestito di Pechino, che spesso comportano la dipendenza dei paesi africani pesantemente indebitati. Continua a leggere 

Categorie: Economia, Sviluppo | Lascia un commento

Ritardi e variabili geopolitiche sul futuro del piano Lapsset

ll governo del Kenya ha annunciato un ritardo per il completamento del primo terminal nel porto di Lamu, che costituisce la parte iniziale del progetto Lapsset. L’ormeggio dello scalo marittimo, che collegherà Sud Sudan ed Etiopia, dovrebbe essere operativo dal giugno prossimo, sei mesi più tardi del previsto, ma il più grande piano infrastrutturale dell’Africa orientale adesso rischia di diventare obsoleto molto tempo prima di essere finito. Continua a leggere 

Categorie: Kenya, Sviluppo | Tag: , | Lascia un commento

La mia partecipazione a TG3 Linea Notte

Questa notte sono stato ospite di TG3 Linea Notte per presentare il mio libro “Tutto cominciò a Nairobi”. Insieme a me in studio Giancarlo Loquenzi, conduttore su Rai Radio1 di “Prima di domani” e “Zapping 2.0”, e il professor Vincenzo Scotti, presidente della Link Campus University. Una puntata incentrata sull’intesa raggiunta ieri dal governo per innalzare il rapporto deficit-Pil al 2,4%, nella quale c’è stato spazio anche per parlare del jihad in Africa. Continua a leggere

Categorie: Interviste | Lascia un commento

Etiopia, riforme a rischio dopo l’ondata di violenze etniche

L’escalation di violenze in Etiopia tra gruppi di etnie diverse, che ha provocato 28 vittime, rischia di far deragliare il processo di riconciliazione nazionale portato avanti con determinazione dal primo ministro Abiy Ahmed. Una svolta in negativo per le riforme messe in atto dal giovane premier etiope, che dopo aver posto fine al ventennale conflitto con l’Eritrea, adesso corre il pericolo di trovarsi un focolaio di guerra civile in casa. Continua a leggere 

Categorie: Etiopia, Politica | Tag: , | Lascia un commento

Blog su WordPress.com.

Omnes...oltre i confini onlus

Associazione senza fini di lucro, apartitica e laica, promuove e svolge attività di cooperazione e di educazione allo sviluppo in favore delle popolazioni in condizioni di disagio o vittime di guerra.

Le Urla dal Silenzio

La speranza non può essere uccisa per sempre.

SguardiPersiani

L'Iran visto da fuori e da dentro......Il blog di Antonella Vicini

Farfalle e trincee

Viaggi e Storie sulla Via della seta

Café Africa

Conversations on a continent to be known

Il Ragazzo Geopolitico

Un sito di Geopolitica, Politica Internazionale e Global Thinking